5 novità che vedremo nei cellulari del 2017

Design immaginario del Samsung Galaxy S8I cellulari 2017 stanno per iniziare ad arrivare. Pochi giorni fa abbiamo parlato delle caratteristiche innovative che avevamo visto nei cellulari 2016. Ora è il momento di parlare di cosa ci aspetta nel 2017. E queste sono le grandi novità che vedremo quest'anno.

Schermi flessibili

Per prima cosa abbiamo gli schermi flessibili. Da almeno due anni si vocifera sui media specializzati. Principalmente, è Samsung che ha lanciato il suo cellulare con uno schermo flessibile in più occasioni. Prima nel 2015, poi nel 2016, ora nel 2017. Lo pubblicherai quest'anno? Forse sì, sembrava già molto probabile, ma i problemi con il Samsung Galaxy Note 7 potrebbero portare l'azienda a non correre rischi.

Design immaginario del Samsung Galaxy S8

Nessuna cornice

Anche i telefoni cellulari con uno schermo senza cornici potrebbero essere una realtà nel 2017. Aspetta un attimo, non lo erano nel 2016? Beh no. Quello che hanno chiamato uno schermo senza cornici non è reale. Per cominciare, quasi nessuno è completamente senza cornice. Forse solo lo Xiaomi Mi MIX si avvicina, anche se non è nemmeno così. Un cellulare senza vere cornici, lo è davvero. E forse nel 2017 vedremo un produttore lanciarne uno come questo.

Lettori di impronte digitali integrati nel vetro

Sembrava che sarebbero arrivati ​​nel 2016, ma nemmeno loro. Si tratta di lettori di impronte digitali che in realtà sembrano mancare. Cioè, quelli che sono integrati nel cellulare e che non richiedono un pulsante fisico. Possono essere dietro lo schermo, persino occupare l'intera superficie dello schermo, il che sarebbe fantastico. Si dice che il Samsung Galaxy S8 rimuoverà il suo pulsante Home per integrare un lettore ottico di impronte digitali. Sarà il primo?

Memoria RAM da 8 GB

Ho avuto un computer non molto tempo fa che aveva una memoria RAM con la metà della capacità delle memorie RAM che si dice per quest'anno 2017. Arriverà e questo è totalmente sicuro, alle unità di memoria RAM da 8 GB. Queste unità esistono già, ma non sono ancora state integrate in un cellulare. Arriveranno sani e salvi. Saranno utili? Questa è un'altra questione. In linea di massima stiamo lavorando per rendere queste unità di memoria davvero utili, ma vedremo se alla fine ci riusciranno.

Lettore di impronte digitali Galaxy C7

Assistenti

Finalmente, sembra che sarà l'anno degli assistenti intelligenti. Sì, quel software che abbiamo installato sul nostro telefonino e al quale possiamo fare domande, e ci dà risposte, e che è anche in grado di aiutarci a localizzare l'app di cui abbiamo bisogno e le informazioni che vogliamo vedere. Esistono assistenti intelligenti, come Siri e Google Assistant. Ma quest'ultimo non è ancora in spagnolo. Speriamo di vederlo quest'anno. Anche Bixby, di Samsung, promette molto.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.