6 nuove funzionalità di Android 7 Nougat per Samsung Galaxy S7 / Edge

Cover per Samsung Galaxy S7Il Samsung Galaxy S7 e il Samsung Galaxy S7 Edge hanno già iniziato a testare la versione Beta di Android 7.0 Nougat. L'Open Beta arriverà presto, e all'inizio del 2017 avremo qui l'aggiornamento ufficiale e definitivo. Queste sono 6 delle novità che vedremo nella nuova versione del sistema operativo per il Samsung Galaxy S7 e il Samsung Galaxy S7 Edge.

1.- Miglioramenti sempre attivi

La modalità schermo Always ON è quella che si attiva quando abbiamo lo schermo spento, ma ci mostra le informazioni sfruttando il vantaggio degli schermi AMOLED che non consumano energia quando sono neri, perché i pixel sono spenti. Ora la modalità Always ON avrà nuovi design per l'orologio e avrà anche più informazioni da mostrare con lo schermo spento, il che renderà agli utenti meno rilevante dover accendere il display.

2.- Più interfaccia visiva

Lo sfondo diventerà di vitale importanza in ciò che ha a che fare con l'interfaccia dello smartphone, perché ora apparirà in vari momenti. Ad esempio, possiamo configurarlo per essere visto dietro le cartelle dell'app, in modo che siano traslucide. Lo sfondo verrà visualizzato anche dietro la finestra delle conversazioni, con lo sfondo che assumerà un ruolo maggiore.

Galaxy bordo S7 Samsung

3.- Attenuazione della luce blu

Conosciuta come modalità notturna, sarà disponibile su Samsung Galaxy S7 e Samsung Galaxy S7 Edge con l'aggiornamento ad Android 7 Nougat. È responsabile dell'attenuazione della luce blu sullo schermo, a causa degli effetti negativi che ha sul nostro cervello quando usiamo il cellulare di notte e che ci rendono difficile dormire.

4.- Riprogettazione della sezione di notifica

Vedremo anche dei cambiamenti nella sezione delle notifiche e delle impostazioni rapide, che avrà una nuova iconografia, oltre che una nuova organizzazione del pannello delle impostazioni rapide.

5.- Cambia la risoluzione dello schermo

Oltre a quanto sopra, avremo anche un'opzione con cui cambiare rapidamente la risoluzione dello schermo a una risoluzione più bassa, cosa che sarà utile per consumare meno batteria e risorse di sistema, soprattutto se in futuro smartphone con risoluzione 4K che integreranno un software simile a quello del Samsung Galaxy S7.

6.- Nuove modalità di risparmio della batteria

E proseguendo sulla stessa linea, con l'obiettivo di migliorare l'autonomia energetica del cellulare, troveremo nuove modalità di risparmio della batteria con le quali ne sarà ottimizzato l'utilizzo.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.