Android migliora la modalità Non disturbare in Android P DP3

Android migliora la modalità non disturbareEl Modalità non disturbare de Android Consente di bloccare tutte le notifiche per un'esperienza senza interferenze. Sopra Android P le opzioni saranno migliorate e sarà più facile capire cosa è attivato e cosa no.

Modalità Non disturbare Android: un po' confusa, ma estremamente utile

Precedentemente C'erano a malapena tre opzioni per il nostro cellulare: suono, vibrazione e silenzio. Efficienti, funzionali e conosciute da tutti, queste tre opzioni davano un controllo generale, ma non molto specifico. Man mano che le notifiche si evolvevano, era necessario poter configurare meglio cosa stava succedendo e cosa non c'era sullo schermo del nostro cellulare, ed è così che è nata la modalità Non si disturbi.

Questa modalità consente di selezionare tre diverse impostazioni invece di impostare semplicemente il telefono su Silenzio. Possiamo stabilire se le notifiche compaiono o meno sullo schermo, se gli allarmi sono ammessi e se le notifiche che stabiliamo come priorità possono "passare" o meno. Tuttavia, ad oggi, Google Non sembra aver trovato la chiave per rendere qualcosa di facile da capire in questo modo, quindi hanno scelto di migliorarlo nella terza versione precedente per gli sviluppatori di Android pag

Android migliora la modalità Non disturbare in Android P Developer Preview XNUMX

Android P DP3 (acronimo di Developers Preview 3) ha migliorato quanto già affinato nelle versioni precedenti. Per iniziare, il menu Non disturbare inizia ora offrendo solo due opzioni, ma parlano più direttamente di loro. La prima opzione è che le notifiche vengano visualizzate sullo schermo, senza emettere suoni o vibrare. Il secondo li nasconde completamente.

Android migliora la modalità non disturbare

Da lì, è il momento di espandere il resto dei menu, cosa che si può fare facendo clic sul pulsante a tre punti in alto a destra e premendo l'opzione Abilita impostazioni personalizzate. Da lì vediamo altre due grandi categorie: schermo spento e schermo acceso.

  • Opzioni con schermo spento: Puoi impostare che lo schermo non si accenda alla ricezione delle notifiche (utile se Ambient Display è attivato) e che il LED di notifica non si accenda.
  • Opzioni con schermo acceso: Vengono fornite opzioni per nascondere i punti di notifica, le icone della barra di stato, le notifiche pop-up e persino l'elenco completo delle notifiche.

Android migliora la modalità non disturbare

Infine, viene attivata anche una nuova notifica che informa che la modalità Non disturbare è attivata ed è cambiata rispetto alle versioni precedenti, informando così gli utenti più distratti.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.