Android Pay arriva in Spagna, ora possiamo pagare con il nostro cellulare

Copertura Android PayAndroid Pay finalmente arriva in Spagna. Se di recente abbiamo detto che il lancio della piattaforma di pagamento mobile era imminente, è stato rilasciato ufficialmente. Android Pay è ora disponibile in Spagna. Con quali banche è stato lanciato? Quali cellulari sono compatibili?

Android Pay è ora disponibile in Spagna

Android Pay è la piattaforma di pagamenti mobili arrivata negli Stati Uniti alla fine del 2015 e che non era ancora stata lanciata ufficialmente in Spagna. Al Google I/O 2017 è stato annunciato che la Spagna sarebbe stata uno dei pochi paesi che la piattaforma di pagamento mobile avrebbe raggiunto quest'anno ed è ora disponibile.

Con Android Pay è possibile pagare con il nostro cellulare purché lo smartphone abbia NFC, e il negozio ha un POS (terminale di pagamento virtuale), chiamato anche dataphone, con NFC. Oggi quasi tutti i dataphone hanno NFC.

Copertura Android Pay

Banche associate

Tuttavia, Android Pay include anche pochissime banche partner, come Apple Pay e Samsung Pay. In questo caso, solo gli utenti che hanno una carta di credito o debito bancaria BBVA potranno aggiungerlo ad Android Pay e potranno pagare con il proprio smartphone. Credevamo che Android Pay potesse essere compatibile con più banche di Samsung Pay e Apple Pay, ma la verità è che lo è compatibile solo con una banca. Comunque è vero che è compatibile con molti più cellulari rispetto a Samsung Pay e Apple Pay.

Quali cellulari sono compatibili con Android Pay?

Mentre Apple Pay è compatibile solo con iPhone e Samsung Pay è compatibile solo con cellulari Samsung di fascia alta e media, Android Pay è compatibile con molti smartphone in commercio. Tutti i cellulari con Android 4.4 o versioni successive, che non sono rootati e che hanno NFC, sono compatibili con Android Pay.

Vale a dire, i cellulari con un prezzo di 150 euro sono compatibili con questa piattaforma di pagamento mobile. Fino ad ora, Samsung Pay era compatibile solo con il Samsung Galaxy A e il Samsung di fascia alta. In questo caso Android Pay è compatibile anche con gli smartphone Samsung. Infatti, se vuoi pagare con un Galaxy J5 (2017), non potrai pagare con Samsung Pay, in quanto non è disponibile per il Galaxy J5 (2017), ma con Android Pay, che è compatibile con il Samsung Galaxy J5 (2017).

Speriamo che più banche diventino compatibili con Android Pay, che fino ad ora lo è la piattaforma di pagamenti mobili compatibile con la maggior parte degli smartphone tra tutti quelli che sono stati lanciati.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.