Arriva la quarta Beta di Android 7 per il Samsung Galaxy S7

Android 7.1 TorroneSia il Samsung Galaxy S7 che il Samsung Galaxy S7 Edge saranno i primi smartphone dell'azienda sudcoreana a ricevere l'aggiornamento ad Android 7 Nougat, com'è logico se consideriamo che sono i migliori telefoni cellulari che l'azienda ha al mondo . mercato. Ora arriva la quarta Beta di questa nuova versione firmware con alcune novità rispetto alle precedenti versioni Beta.

Android 7 per il Samsung Galaxy S7

Abbiamo già parlato di alcune novità che il Samsung Galaxy S7 aveva già ricevuto tramite le ultime versioni di Android 7 Torrone che avevano ricevuto sotto forma di beta. Finora sono state rilasciate tre versioni Beta di Android 7 Nougat per Samsung Galaxy S7 e Samsung Galaxy S7 Edge, e che tutti gli utenti registrati nella versione di prova del programma sono stati in grado di installare –così come tutti coloro che hanno scaricato il firmware e l'hanno installato manualmente–.

Android 7.1 Torrone

In questa quarta Beta sono arrivate agli smartphone alcune novità che, va detto, neanche troppo rilevanti. Uno di questi ha a che fare con la rimozione dell'applicazione Samsung Note tra le app preinstallate che arrivano sul cellulare. Sarà possibile installare l'applicazione dal Samsung Store o da Google Play, ma in ogni caso, non verrà più preinstallato. Questo noi farà risparmiare spazio, ma è anche vero che dovremo fare una copia di backup delle note se non vogliamo perderle durante l'installazione della nuova versione.

Inoltre, sono stati anche applicati miglioramenti delle prestazioni relativi ai videogiochi e alla navigazione che sono sempre rilevanti in ciò che ha a che fare con il funzionamento dello smartphone.

Articolo correlato:
Addio a TouchWiz, Samsung Experience sarà la nuova interfaccia

Esperienza di Samsung

Tuttavia, la notizia più rilevante della terza Beta di Android 7 per Samsung Galaxy S7 e Galaxy S7 Edge è stata l'inserimento del nome Samsung Experience per la nuova interfaccia smartphone. La cosa divertente è che questo nome è scomparso nella quarta Beta, il che ci porta a pensare che sarà il nome di una futura interfaccia che probabilmente arriverà con il nuovo Samsung Galaxy S8, e che nel frattempo continuerà ad essere chiamato TouchWiz. Ha senso, anche se non è chiaro il motivo per cui l'azienda ha poi utilizzato il nome Samsung Experience nella terza Beta -Probabilmente per attirare l'attenzione su un rinnovamento dell'interfaccia.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.