Nuovo Chrome 62 su Android: download rapido di file, copia password e altro

Android cromatoGoogle sta per essere lanciato Chrome 62, la nuova versione del tuo browser che ha già superato la fase di test e arriverà presto su Google Play e che arriverà con tante novità come download più veloci dei file, la possibilità di visualizzare e copiare le password e una migliore gestione del risparmio di dati, tra Altro

Nonostante non sia installato di default, o beh, non sempre perché ci sono produttori che lo preinstallano insieme a tante altre app di Google, come sul PC, Chrome è il browser più utilizzato nel territorio mobile e la sua prossima versione, Chrome 62 è proprio dietro l'angolo, anche se non è ancora quello che ha notifiche delle ultime notizie. La fase di test è già terminata e tra le novità che possiamo trovare, Google ce ne ha regalate alcune che ancora non conoscevamo ma che presto potranno essere gustate.

Novità di Chrome 62 su Android

Prima di tutto, forse tra i più interessanti ci sarà un nuovo sistema di download di file accelerato. Questo ci permetterà di scaricare sul cellulare i documenti che sono stati precedentemente pubblicati su una pagina web. Sebbene sia una buona notizia perché risparmieremo tempo, è anche una spada di Damocle sulla nostra velocità di trasmissione dati.

Logo di Google Chrome

Forse è per questo che Google indica anche che sarà possibile accedere a nuovo menu rapido in cui possiamo accedere al Data Saver, il sistema di salvataggio dei dati che il browser ha lanciato molto tempo fa. Ora sarà molto più accessibile e veloce conoscere i dati che stiamo spendendo e come risparmiare qualche megabyte.

schermi cromati 62

Infine, tra le novità di spicco c'è anche la possibilità di visualizzare e copiare le password fintanto che il dispositivo ha il PIN, l'impronta digitale o il blocco della traccia attivato. È qualcosa di veramente utile ricordare quella password che, per qualsiasi motivo, non compare più su un sito web ma abbiamo salvato sul portachiavi.

Oltre a tutto questo, alla piccola correzione dei dettagli e alla nota ottimizzazione delle prestazioni, Chrome 62 avrà un nuova API per i pagamenti, ma questo sarà solo per la versione iOS, mentre migliorerà l'API di informazione delle reti mobili e wireless, cosa che farà attraverso nuovi indicatori di qualità del segnale.

L'applicazione, come abbiamo detto all'inizio, non è ancora su Google Play ma ora puoi farlo scarica il suo APK e installaloSemplicemente attivando il permesso di installare applicazioni di terze parti all'interno delle impostazioni del tuo Android.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.