Facebook per Android bloccherà gli screenshot delle foto del profilo

Logo facebook bagnatoLa privacy è una delle preoccupazioni principali per molti utenti di Internet. Tenendo presente la privacy, Facebook ha annunciato nuove misure per proteggere la foto del profilo di Facebook e impedirne la condivisione, come ad esempio: Facebook per Android bloccherà gli screenshot delle foto del profilo.

Facebook ha adottato misure per la privacy che miglioreranno ciò che è stato fino ad oggi. Fino ad ora, possiamo trovare qualcuno su facebook (nella maggior parte dei casi) e vedere la tua immagine del profilo anche se non ti abbiamo aggiunto come amico. Possiamo fare uno screenshot e inviare quell'immagine quanto vogliamo. Ma presto cesserà di essere così.

Facebook

La nuova opzione che Facebook ha incorporato significherà che nessuno può condividere quell'immagine su Facebook anche se l'hai visibile. Potranno vederlo ma non potranno scaricarlo o condividerlo su Facebook, come di solito. Né chiunque può essere taggato nelle immagini senza averlo precedentemente aggiunto come amico.

Facebook ha lanciato una misura più rilevante: l'applicazione Facebook per Android non ci permetterà di fare uno screenshot delle immagini del profilo di chiunque, proteggendo la nostra immagine da estranei che possono diffonderla, copiarla o caricarla su altri social network a piacimento.

Facebook per Android

Il cambiamento difficilmente si noterà nella foto del profilo ad eccezione di una piccola icona a forma di scudo che apparirà in fondo alla nostra immagine del profilo su Facebook, indicando che siamo protetti dai pettegolezzi o da chiunque altro e che la nostra sicurezza è maggiore.

Un altro accorgimento adottato da Facebook consente la sovrapposizione di alcuni design con le foto del profilo, tra diversi pattern differenti. Ciò, secondo Facebook, è dovuto alla ricerca che indica che un ulteriore livello di progettazione in un'immagine del profilo di altri utenti causa hanno il 75% di probabilità in meno di copiarlo.Facebook per Android

Gli strumenti sono attualmente in fase di test in India, uno dei mercati in più rapida crescita per gli utenti di Facebook. Il suo lancio graduale inizierà questo mercoledì e sarà completato prima il prossimo 27 giugno in tutto il Paese. Dopo essere stato testato e implementato in India, quelli di Zuckerberg assicurano che intendono ampliare queste misure e portarli in altri paesi del mondo.

https://www.facebook.com/fbsafety/videos/1357031717667996/


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.