Il cellulare pieghevole di Samsung potrebbe aspettare fino al 2018

Galaxy S6 con Android Oreo?Abbiamo parlato molto del cellulare pieghevole Samsung. Di lui, infatti, si parla da un bel po', dal 2014. Il cellulare non arriva. Non è rilasciato. E dopo che si diceva che un prototipo di questo sarebbe stato presente nel Mobile World Congress 2017, sembrava che questo sarebbe stato il suo anno. Ma tutto sembra indicare che dovremo aspettare fino al 2018.

Il cellulare pieghevole di Samsung

È stato detto alla fine del 2014 che il cellulare pieghevole di Samsung potrebbe raggiungere il mercato. Non era così. Si parlava allora della fine del 2015. Dopo la fine del 2016. E ora si dice che il cellulare inizierà a essere prodotto in serie alla fine del 2017, un prototipo presentato al Mobile World Congress 2017. Che ci lascerebbe un lancio per l'inizio del 2018. Tuttavia, secondo le fonti, il cellulare potrebbe impiegare più tempo ad arrivare. Nello specifico, l'azienda dovrebbe ancora risolvere alcuni problemi con la produzione dello smartphone.

Galaxy bordo S6 Samsung

Ed è che i problemi non sarebbero con lo schermo, come potresti pensare. Un paravento presenta delle sfide, giusto? Ma tutto questo è stato risolto da Samsung. Ed è logico. Sono passati più di tre anni a vedere prototipi di schermi pieghevoli in modo che non sia un problema con una soluzione. Ora il problema risiede nella custodia dello smartphone, realizzato in polimero plastico, che deve essere flessibile per poter piegare il cellulare, e che non si danneggia, ma si adatta allo smartphone.

Nel caso in cui Samsung non sia in grado di risolvere questi problemi fino alla fine del prossimo anno, ci sarà solo un'opzione, ovvero che la produzione del telefono cellulare venga ritardata fino al 2018. Cioè, ancora un anno per il lancio di questo cellulare pieghevole Samsung. Qualcosa che, in effetti, ascoltiamo da un po' di tempo.

Comunque sia, sembra che questo debba ancora venire. Altre aziende come Apple e Microsoft hanno brevetti relativi agli smartphone pieghevoli, e Samsung non vuole che nessuno di questi sia in grado di lanciare un cellulare pieghevole prima di loro, quindi continuerà a lottare per essere il primo a lanciarlo.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.