5 cellulari cinesi di alto livello che devono ancora arrivare

Xiaomi Mi Note CoverI cellulari cinesi sono diventati l'opzione migliore per quegli utenti che vogliono ottenere un cellulare di qualità senza dover spendere una grande quantità di denaro. Tuttavia, non è così facile conoscere le informazioni su di loro come su altri cellulari come il Galaxy S7 o l'LG G5. Pertanto, qui riassumiamo 5 cellulari cinesi di alto livello che arriveranno nel 2016.

1.- Huawei P9

Doppia fotocamera Huawei P9

Questo difficilmente conta come un cellulare cinese. Huawei è un'azienda cinese, ma la verità è che i loro cellulari sono di altissimo livello. L'ultimo Nexus di fascia alta è stato realizzato da Huawei, ad esempio. Il nuovo Huawei P9 sarà uno smartphone di altissimo livello, un vero flagship. Tra tutte le caratteristiche che avrà, sarà particolarmente degno di nota il suo design e la sua nuova configurazione a doppia fotocamera, che utilizzerà la tecnologia e l'ottica di Leica, il leggendario marchio fotografico. Si dice che vogliano rivoluzionare il mondo della fotografia mobile. Vedremo se sarà davvero così o no.

2.- Meizu PRO 6

Meizu PRO 6

Il Meizu PRO 6 aspira ad essere un altro dei grandi smartphone di quest'anno. Sappiamo che Meizu ha raggiunto un accordo con MediaTek per avere in esclusiva il nuovo processore MediaTek Helio X25 a 6 core. I cellulari Meizu sono semplicemente uno dei migliori sul mercato. Il loro grande design, con i loro componenti di alto livello, li rendono alcune delle migliori opzioni sul mercato. Il Meizu PRO 200 non sarà nemmeno un cellulare economico, incorporerà anche una fotocamera di altissimo livello e sarà un cellulare da tenere in considerazione per coloro che desiderano il miglior cellulare sul mercato, ad un prezzo di XNUMX euro in meno rispetto a rivali dello stesso livello.

3.- Le Eco Le 2

LeEco Cover

Tra tutti quelli in questa lista, è probabilmente quello che mi comprerei. Lo smartphone avrà in assoluto il miglior rapporto qualità/prezzo. Sarà un telefono che includerà componenti di altissimo livello come un processore Qualcomm Snapdragon 820, allo stesso tempo che avrà un prezzo molto economico che non è stato ancora confermato. LeEco è una delle poche aziende che produce telefoni Android che si prendono cura di ogni minimo dettaglio nei loro telefoni, e questo è qualcosa che mi ha sorpreso molto, perché non me lo aspettavo da un cellulare cinese. Nemmeno i grandi smartphone sul mercato hanno dettagli così meticolosi come i cellulari LeEco. Ecco perché penso che questo LeEco Le 2 potrebbe essere uno dei cellulari in commercio per chi vuole un ottimo smartphone, senza spendere molti soldi.

4.- Xiaomi Mi Nota 2

Xiaomi Mi Note Cover

Hanno appena presentato lo Xiaomi Mi 5 e abbiamo già parlato di un nuovo flagship. Naturalmente, ciò non dovrebbe sorprendere in un'azienda che due mesi dopo il lancio di un cellulare lancia una nuova versione migliorata che sostituisce la precedente. Il nuovo Xiaomi Mi Note 2 avrebbe già un Qualcomm Snapdragon 823, una versione migliorata dell'ultimo processore di alto livello di Qualcomm. Ma oltre a ciò, si dice che includerebbe alcune funzionalità come il 3D Touch ispirato all'iPhone 6s, o anche un possibile schermo curvo. Il tutto con un prezzo che si aggirerebbe sui 470 dollari. Certo, in questo caso stiamo parlando di un cellulare con un grande schermo, e questo è esattamente ciò che lo differenzia dallo Xiaomi Mi 5. È un Note, dopotutto, giusto? E rivaleggia con il Galaxy Note 6.

5.- Huawei Mate 9

Huawei Mate 8 Cover

È curioso parlare dell'Huawei Mate 9 quando l'Huawei P9 non è stato ancora presentato ufficialmente. Huawei Mate 9 sarà il fiore all'occhiello della seconda metà dell'anno che Huawei lancerà. Sarà inoltre caratterizzato dall'avere uno schermo di grande formato. Tra le possibili novità che questo smartphone includerebbe ci sarebbe anche lo schermo 3D Touch, qualcosa che sembra diventare comune quest'anno 2016, così come la possibilità che sia uno schermo curvo. Vale a dire, entro la fine di quest'anno potremmo già avere molti telefoni simili sul mercato e Samsung perderebbe quel fattore differenziale che ha avuto negli ultimi anni con le versioni Edge dei suoi telefoni di fascia alta.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

2 commenti

  1.   juligan suddetto

    Meizu è cinese per cinese, non mette banda 800 o tante altre che funzionano nel mondo e lì no


  2.   jkgeek suddetto

    "Huawei è un'azienda cinese, ma la verità è che i suoi cellulari sono di altissimo livello"
    In altre parole, se sono cinesi, non possono essere di alto livello.
    E che diavolo mi dici dell'MI5? È cinese e anche livellato o poi smette di essere cinese?
    Manda al naso le sciocchezze che si leggono qui, per vedere se ci pensi prima di scrivere perché diventerai un blog 'copia-incolla' di seconda classe