Il Samsung Galaxy Note 6 arriverà a luglio con Android N

Cover Galaxy Note 5Il Samsung Galaxy Note 5 ha sorpreso con un lancio ad agosto, quando gli smartphone della serie Note vengono solitamente rilasciati a settembre. Ebbene, quest'anno succederà lo stesso. No, non è che verrà lanciato ad agosto, verrà lanciato prima del mobile precedente, prima che sia passato un anno. Il nuovo Samsung Galaxy Note 6 arriverà a luglio e avrebbe Android N come sistema operativo.

Samsung Galaxy Note 6 a luglio

Il lancio del Samsung Galaxy Note 6 a luglio risponderebbe a diversi aspetti davvero rilevanti. Uno di questi è il gran numero di prenotazioni del Samsung Galaxy S7. A quanto pare, gli obiettivi di Samsung vengono raggiunti con questo smartphone. Logicamente, il Galaxy Note 6 ruberebbe le vendite agli utenti che hanno acquistato quest'ultimo invece del primo, ma dal momento che ha venduto molto bene, non c'è problema. A volte, i produttori hanno posticipato il lancio di un cellulare per vendere quello precedente. In questo caso potrebbe essere quasi il contrario.

Cover Galaxy Note 5

Un altro motivo per cui Samsung potrebbe voler lanciare il Galaxy Note 6 a luglio è perché in Europa non è stato rilasciato il Galaxy Note 5. Tutti gli utenti che cercano uno smartphone con uno stilo S-Pen e che hanno visto il Galaxy Note 5 come il loro smartphone perfetto , sono rimasti senza cellulare. Aspettare un altro anno potrebbe essere troppo, potrebbero prendere in considerazione altre opzioni. L'arrivo a luglio renderebbe poco rilevante il fatto che il Galaxy Note 5 non sia stato lanciato in Europa.

E infine, va tenuto presente che il Samsung Galaxy Note 6 arriverà con Android N. Secondo Google, la versione finale del sistema operativo sarà disponibile in estate, non a settembre o ottobre, come di consueto. Samsung è stata in qualche modo criticata per aver aggiornato i suoi smartphone a Marshmallow troppo tardi. Lanciare un telefono cellulare poco dopo l'arrivo del nuovo Android N, e che ha già la nuova versione del sistema operativo, renderebbe molto chiaro che i suoi cellulari sono sempre aggiornati, o almeno questa è la sensazione che tu vorrebbe trasmettere.

Comunque sia, possiamo già aspettarci il Samsung Galaxy Note 6 a luglio, due mesi prima di quanto sarebbe stato normale qualche anno fa, un lancio insolito in estate e che coinciderebbe con il lancio di Android N, il nuovo versione del sistema operativo di Google per smartphone e tablet che, alla fine, sarà quella che verrà integrata nel nuovo flagship Samsung.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.