Samsung Galaxy S3 avrà un processore Samsung Exynos e si dimenticheranno di Qualcomm

Processore quad-core Samsung Galaxy S3L'azienda sudcoreana continua a crescere ea formare il proprio impero. Non è solo uno dei più grandi nel mercato dei televisori e degli schermi, ma è anche uno dei più grandi nel mercato dei dispositivi mobili e sembra, secondo un alto funzionario dell'azienda, che il nuovo Samsung Galaxy S3 monterà un processore Exynos fai da te con connettività LTE y CDMA integrato. A quanto pare, l'idea dell'azienda è quella di diventare sempre più indipendente da Qualcomm, per utilizzare ciò che producono all'interno dei domini di Samsung, in crescita anche come produttore di processori.

Resta da confermare che la veridicità delle parole di questo addebito Samsung è reale. Indubbiamente, l'azienda sudcoreana ha il potenziale per creare chip con potenza sufficiente per la sua nuova ammiraglia, la Samsung Galaxy S3. In effetti, sono loro che fanno il famoso A5X che portano all'interno i nuovi iPad. Inoltre, questo sarebbe solo il primo passo per fare sempre meno uso dei processori prodotti da altre aziende specializzate come Qualcomm y Nvidiae persino crescere ancora di più come fornitore di questi componenti.

Tutto indica che il processore che alimenterà il Samsung Galaxy S3 volontà Exynos 4412 Quad Core, che potrebbe raggiungere 1,5 GHz, che lascerebbe il dispositivo al di sotto del 1,8 GHz possibile che si era vociferato. In ogni caso, è un'informazione in più che dobbiamo aggiungere all'immenso libro di voci annunciate sul nuovo Samsung Galaxy S3.

Le informazioni sul processore sono venute alla luce attraverso un Media online in Corea, che, a quanto pare, ha avuto una conversazione con questo dipendente di Samsung di alto livello, conversazione in cui ha fornito questi dettagli. L'informazione è vera? Questo personaggio conoscerà bene i dati del nuovo cellulare? Sarà l'Exyynos 4412 o Samsung avrà un nuovo processore nella manica?


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.