Samsung Galaxy S7 vs Galaxy S6, i dettagli del nuovo schermo

Siamo tutti d'accordo che il Samsung Galaxy S7 ha una nuova fotocamera, un nuovo processore, una nuova batteria e persino un nuovo design impermeabile rispetto al Samsung Galaxy S6. Ma per quanto riguarda il tuo schermo? Ci sono miglioramenti quando si tratta dello schermo del Samsung Galaxy S7? Ebbene sì, ci sono, e la verità è che i pochi miglioramenti che esistono sono sufficienti.

Il miglior schermo mobile sul mercato

Almeno, questo nuovo schermo serve al Samsung Galaxy S7 per essere considerato da DisplayMate, un riferimento nell'analisi dello schermo, come il cellulare con il miglior schermo sul mercato. Ovviamente, in realtà, nemmeno questo era completo se consideriamo che proprio il miglior cellulare prima era il Samsung Galaxy S6, e logicamente questo Galaxy S7 non sarebbe peggiorato.

Samsung Galaxy S7 Edge e S7

Al contrario, ci sono alcuni miglioramenti rispetto al cellulare precedente. Il principale è la leggibilità o visibilità dello schermo sotto l'influenza della luce solare diretta. Quando usiamo il cellulare per strada, la visualizzazione degli schermi è molto più complessa rispetto agli ambienti chiusi, ma la verità è che sembra che il Samsung Galaxy S7 sia migliorato rispetto al Samsung Galaxy S6.

Ma in più, anche il sistema di modulazione automatica della luminosità dello schermo è migliorato, raggiungendo gli 885 nits. Teniamo presente che il cellulare sarà in grado di brillare ancora di più con questa modalità attiva rispetto a se modifichiamo manualmente la luminosità. Questo perché il livello di luminosità dello schermo può sempre aumentare in automatico che in manuale. Quando usciamo, il cellulare saprà che deve aumentare il livello di luminosità e porterà la luminosità dello schermo al massimo.

Oltre a quanto sopra, lo schermo ha diverse modalità di immagine per migliorare la qualità dello stesso. Modalità standard, modalità foto AMOLED e modalità display adattivo. Mentre la seconda ha l'obiettivo di rappresentare i colori nel modo più accurato possibile, cosa grandiosa per i fotografi, l'ultima modalità satura i colori con l'obiettivo che lo schermo abbia colori più vividi, un effetto che è sempre stato caratteristico degli schermi con tecnologia AMOLED , ma in questo caso è fatto apposta.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.