Il Samsung Galaxy S8+ con 6 GB di RAM viene lanciato anche in Europa

registrazione 4k 60 fps galaxy s8El Samsung Galaxy S8 + è stato rilasciato in una versione di livello superiore con 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna. Sebbene sia stato lanciato solo in Corea del Sud, il paese in cui ha sede Samsung. È stato lanciato in più paesi e ora viene lanciato anche in Europa. O almeno, in Russia.

Samsung Galaxy S8+ con 6 GB di RAM

Quando è stato lanciato il Samsung Galaxy S8, è stata rilasciata anche una versione di livello superiore. Era il Samsung Galaxy S8+ con 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna, che sarebbe stato lanciato in Corea del Sud, il paese in cui ha sede Samsung. Tuttavia, durante questa settimana questa versione dello smartphone è stata lanciata in Brasile. Abbiamo sollevato la possibilità che la versione di livello superiore dello smartphone venga lanciata nel resto del mondo e anche in Europa. Non sembrava così probabile perché in realtà in Brasile c'è una fabbrica Samsung, dove viene prodotto il Samsung Galaxy S8+ di alto livello che ora sarà commercializzato in Brasile. Poiché non esiste una fabbrica Samsung in Europa, era possibile che il nuovo smartphone in tale versione non venisse lanciato qui.

Colori Samsung Galaxy S8

Tuttavia, in Europa è stato annunciato il lancio del Samsung Galaxy S8+ con 6 GB di RAM. O almeno, in Russia. Ciò significa che lo smartphone potrebbe essere lanciato nel resto del mondo e potrebbe essere lanciato anche in Europa.

In effetti, abbiamo già affermato quando abbiamo parlato del lancio del Samsung Galaxy S8 + con 6 GB di RAM in Brasile, che il lancio dello smartphone nel mercato europeo potrebbe essere logico quando è stato lanciato il Samsung Galaxy Note 8.

E il fatto è che il Samsung Galaxy S8+ con 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna sarebbe uno dei migliori smartphone sul mercato. Il suo prezzo, infatti, è quello tipico di uno dei migliori cellulari in commercio, in quanto supererebbe i 1.000 euro in un eventuale lancio in Europa.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.