Il Samsung Galaxy S8 è ora compatibile con la piattaforma di realtà virtuale Daydream

registrazione 4k 60 fps galaxy s8Il Samsung Galaxy S8 supporta già la piattaforma di realtà virtuale Google Daydream. Riesci a immaginare com'è cenare con amici che sono a migliaia di chilometri di distanza? O gioca a un simulatore di corse come Gran Turismo come se fossi seduto al posto di guida? Questo è possibile grazie alla piattaforma di realtà virtuale Google Daydream.

Samsung Galaxy S8 ora compatibile con Google Daydream

Il Samsung Galaxy S8, così come il Galaxy S8+, fino ad ora non erano compatibili con Google Daydream, la piattaforma di realtà virtuale di Google. Questo non era molto rilevante, dal momento che Samsung ha una propria piattaforma di realtà virtuale. Ha anche il Samsung Gear VR, gli occhiali per realtà virtuale di Samsung. Tuttavia, affinché la realtà virtuale abbia un futuro reale, e non virtuale, deve essere standardizzata, e Google Daydream è la piattaforma con cui Google vuole standardizzare la realtà virtuale.

Colori Samsung Galaxy S8

Google Daydream è stato lanciato con Android 7.0 e la cosa logica è che molti cellulari erano già compatibili con questa piattaforma. ma di certo non è così. Android O sarà lanciato già questo agosto e sembra che Google Daydream sarà compatibile solo con un totale di 11 smartphone prima della fine di quest'anno 2017.

Tuttavia, almeno il Samsung Galaxy S8 e il Samsung Galaxy S8+ saranno compatibili con quella piattaforma. E considerando che sono i cellulari di fascia alta più venduti sul mercato, questo è davvero rilevante.

In ogni caso, sono ancora pochissimi i cellulari effettivamente compatibili con Daydream. La realtà virtuale può davvero avere successo? Dopotutto, altre tecnologie come il 3D, sembravano il futuro dei nuovi schermi, e alla fine sembrano essere scomparse. Succederà lo stesso con la realtà virtuale?


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.