Samsung si occupa dello schermo OLED da 7 pollici del prossimo Huawei

SamsungSamsung viene incaricato di produrre lo schermo per la prossima ammiraglia di Huawei. Il pannello si distinguerà non solo per essere OLED, ma per raggiungere una diagonale di 7 pollici.

Samsung sta preparando lo schermo OLED di Huawei Mate 20

Che Samsung sta facendo uno schermo è poca notizia. La verità è che il produttore sudcoreano è una delle principali aziende quando si tratta di questo mercato e, anno dopo anno, possiamo verificare il suo buon lavoro sui propri dispositivi. I tuoi telefoni Galaxy, in particolare la tua famiglia Galaxy S e la famiglia Galaxy Note; godono di pannelli di alta qualità che sono uno dei principali punti di interesse di questi terminali. Pertanto, non è strano quando altre aziende si rivolgono a Samsung per i loro pannelli.

Cosa spicca questa volta con l'ordine di Huawei per il tuo futuro Mate 20 è che non è solo un pannello OLED (che può indicare o meno un sensore di impronte digitali sotto lo schermo), ma raggiungerebbe la quantità di 7 pollici in diagonale, rendendo questo telefono uno dei più grandi sul mercato e ridefinendo il termine di phablet come la consideriamo oggi.

schermo di samsung oled huawei

Telefoni di fascia alta: schermi sempre più grandi che cambiano il concetto di phablet

C'è stato un tempo in cui i 5 pollici di Samsung Galaxy Note originali erano considerati insoliti, giganteschi, troppo per il normale uso quotidiano. Oggi, la verità è che 5 pollici sono diventati la norma e anche i dispositivi che raggiungono i 5 pollici sono considerati "compatti". Al di sotto di questi numeri, poca offerta di qualità e poca concorrenza, con il vecchio Xperia Compact come ultimo baluardo prima dell'arrivo del Xperia XZ2 compatto.

Il concetto di phablet riferito a quei dispositivi a metà strada tra a telefono tablet. All'inizio si trovavano in quell'area maggiore di 5 pollici, ma la verità è che è già insufficiente. Inoltre i telefoni sono già oltre i 6 pollici e Huawei Andrà oltre con il suo futuro Huawei Mate 20, che raggiungerà uno schermo da 7 pollici di diagonale pronto a ridefinire il concetto di phablet. La taglia si avvicinerà più che mai alla compresse più piccolo e resta da vedere se siamo davanti alle fondamenta di un nuovo trend che aumenta ancora di più le dimensioni degli schermi per potenziare l'esperienza multimediale.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.