Come utilizzare la VPN gratuita che Opera ha integrato nel tuo browser

Opera VPNNell'aprile 2018, Opera VPN, l'app VPN dedicata di Opera, è scomparsa. Un anno dopo Opera integra la VPN direttamente nel tuo browser. Al momento è solo nella versione beta del popolare browser, ma ti diciamo già come usarlo.

Ma prima di tutto. Cos'è una VPN? Nel caso non lo sapessi una VPN è una rete privata virtuale (Rete privata virtuale), ovvero funziona come una rete privata all'interno di una rete pubblica. È fondamentalmente utilizzato per navigare in sicurezza poiché il tuo indirizzo fisico è nascosto e ti è nascosto nelle reti Wi-Fi pubbliche.

Un altro uso molto comune è quello di modificare virtualmente i dati della propria posizione, ampiamente utilizzato per cambiare il Paese in cui ci si trova (a seconda del browser) per poter visitare siti che non sono disponibili nel proprio Paese.

Per iniziare ad usarlo, per il momento ci servirà la versione beta di Opera, che possiamo facilmente ottenere dal Play Store.

Opera VPN, operazione

Per utilizzarlo dovremo accedere alla configurazione, situata in basso a sinistra, nel pulsante logo Opera. Una volta lì nelle impostazioni troveremo la VPN nella sezione di Browser. Dobbiamo attivarlo, possiamo anche fare clic su di esso per accedere alla configurazione.

Opera VPN

Una volta attivato avremo la possibilità in modo semplice di cambia la regione della nostra posizione, uno degli usi più comuni per queste reti private virtuali. Ci permette anche di omettere il VPN durante le ricerche perché otteniamo ricerche più relative al nostro paese. E anche l'opzione per attivarlo solo per le schede private, che viene fornito di default, quindi non dobbiamo andare in giro ad attivare e disattivare la VPN. Quando vogliamo usarlo, andiamo alla navigazione privata.

Cambiare la posizione è semplice come nella sezione di Configurazione> VPN selezioniamo Posizione virtuale. Abbiamo l'opzione "ottimale", che sarebbe quella che Opera ritiene necessaria in ogni momento, o cambiarla in Asia, Europa o America, come preferisci.

Se vogliamo avere l'esperienza VPN completa dovremmo deselezionare l'opzione di Bypassa la VPN per le ricerche, così navighiamo dalla regione che abbiamo segnato, anche se la lingua predefinita dei risultati sarà quella del nostro sistema. 

cambia posizione VPNGli usi di una VPN come VPN per social network sono molto larghe, non solo per falsificare la nostra posizione, ma anche per modificare gli IP. E può essere evitato per evitare la censura geografica, migliorare la sicurezza, le utilità per determinati telelavoro o per i download, ecc. Puoi cercare informazioni su tutti i vantaggi (e svantaggi) che queste reti hanno per sapere se la nuova funzionalità di opera, ti servirà o meno.

E tu? Usi regolarmente una VPN?


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.