Lo Xiaomi Redmi Note 5 arriverà con il processore Qualcomm Snapdragon 630

Xiaomi Nota 5 RedmireEl Xiaomi Nota 5 Redmire Potrebbe essere lanciato quest'anno come un nuovo smartphone full frame di fascia media. Lo smartphone avrebbe il processore Qualcomm Snapdragon 630, quindi probabilmente avrà un prezzo abbastanza contenuto.

Xiaomi Redmi Note 5 con processore Qualcomm Snapdragon 630

La nuova Xiaomi Nota 5 Redmire potrebbe avere il processore Qualcomm Snapdragon 630. In tal caso, lo smartphone avrebbe un prezzo economico. Ed è questo il fatto che è il processore Qualcomm Snapdragon 630 quello che verrebbe integrato nello smartphone, significa che non avrebbero voluto integrare l'ultimo Qualcomm Snapdragon 660, un processore migliore, ma anche un processore più costoso. I due processori sono simili, in realtà, e sono stati presentati allo stesso evento. Tuttavia, il Qualcomm Snapdragon 630 è un processore più semplice, essendo 8 core, in grado di raggiungere una frequenza di clock di 2,2 GHz e con architettura Cortex-A53.

Xiaomi Nota 5 Redmire

Caratteristiche tecniche dello Xiaomi Redmi Note 5

El Xiaomi Nota 5 Redmire Sarebbe uno smartphone di grande formato, quindi avrebbe uno schermo di 5,5 pulgadas con uno Risoluzione Full HD di 1.920 x 1.080 pixel. Includerà anche una batteria di 3.790 mAh, grazie alla quale lo smartphone avrà un'autonomia che supererebbe una giornata intera. Potremo giocare senza che questo implichi l'esaurimento della batteria prima di poter collegare lo smartphone alla rete elettrica. Il cellulare arriverebbe in due varianti, una con 3 GB di RAM e 32 GB di memoria interna, e un altro con 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna. Inoltre, il cellulare avrebbe un nuovo design. Integrerebbe un pulsante Home sulla parte anteriore del cellulare, che avrebbe anche una funzione di lettore di impronte digitali. Pertanto, il lettore di impronte digitali passerebbe dall'essere nella parte posteriore dello smartphone ad essere nella parte anteriore del cellulare, quindi sarebbe molto più utile sbloccare lo schermo dello smartphone, non come nel caso del lettore di impronte digitali nel parte posteriore del cellulare, che alla fine si è rivelata inutile e ci porta a dover sbloccare il cellulare tramite password o sequenza quasi sempre. Inoltre, il Xiaomi Redmi Nota 5 avrei un Fotocamera principale da 16 megapixele con a Fotocamera frontale da 13 megapixel.

Probabilmente lo smartphone avrà un design metallico, e arriverà con un prezzo di circa 200 euro, essendo uno smartphone davvero economico con queste caratteristiche tecniche. Il lancio dello Xiaomi Redmi Note 5 Sarebbe prodotto entro la fine di quest'anno 2017 e sarebbe uno dei migliori cellulari di fascia media che saranno disponibili quest'anno sul mercato.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.