Google Pixel avrà aggiornamenti fino a ottobre 2019

problema di ricarica rapida della torta Android pixelGoogle Pixel avrà aggiornamenti fino a ottobre 2019. Google ha annunciato che, sebbene siano previsti nuovi telefoni del marchio per quest'anno, l'attuale Google Pixel continuerà ad essere aggiornato e avrà supporto fino a ottobre 2019.

Le voci e le perdite ci fanno continuare a sapere di più nuovi telefoni Pixel previsto per questo 2017. Ma Google Pixel e Google Pixel XL sono ancora i migliori dispositivi che potremmo avere attualmente. Google ha lanciato i telefoni alla fine dello scorso anno e ora osserva che continueranno a ricevere aggiornamenti fino alla fine del 2019. Fino a ottobre 2019, nello specifico.

Sia Google Pixel che Google Pixel XL riceveranno supporto fino al 2019, secondo Google, ma non saranno necessariamente nuove versioni del sistema operativo. L'elenco di Google indica che sia Pixel che Pixel XL riceveranno aggiornamenti di sicurezza fino a ottobre 2019, quando potrebbe essere rilasciato un Google Pixel 3, seguendo il ritmo logico dei lanci dei telefoni Google. Anche se ciò accadesse, Google Pixel continuerebbe a ricevere patch di sicurezza, aggiornamenti con miglioramenti, soluzioni, ecc.

Google Pixel

Google Pixel e Google Pixel XL riceverà aggiornamenti software fino a ottobre 2018, esattamente due anni dopo il periodo di deposito. Ciò significa che i telefoni Google possono essere aggiornati ad Android O, ma questo sarà molto probabilmente l'ultimo modello di sistema operativo ad essere installato su di essi.

Due e tre anni di aggiornamenti sono un buon periodo di mantenimento per i telefoni, considerando che l'attuale flagship di quelli di Mountain View sarà obsoleto entro Natale 2019. Inoltre, la maggior parte degli utenti di solito non trascorre più di tre anni con lo stesso Smartphone. Certo, chi è soddisfatto del telefono e vuole averlo da molti anni, sa già che può contare su Google, aggiornamenti di sicurezza e miglioramenti al sistema operativo.

I Google Pixel sono resistenti all'acqua

Google Pixel 2017

Sebbene queste siano solo voci, Google dovrebbe lanciare tre dispositivi quest'anno.Tre nuovi dispositivi con nomi in codice Walleye, Muskie e Taimen. Lo si sa Walleye sarebbe il successore di Pixel XL mentre Muskie sarebbe il successore dell'attuale Google Pixel. Speculazioni e voci parlano che il terzo dispositivo di Google potrebbe essere un tablet di marca, completando il catalogo. Sebbene non siano noti molti dettagli, i tre dispositivi dovrebbero portare un processore Qualcomm Snapdragon 835. Un chip che promette alte prestazioni ed è già incorporato nei nuovi telefoni Samsung Galaxy S8 nella loro versione per gli Stati Uniti. L'azienda non ha ancora fornito informazioni sui nuovi telefoni, sui prezzi o sui lanci, ma gli ultimi telefoni sono stati presentati durante il mese di ottobre, quindi anche Google Pixel 2 e Google Pixel XL 2 dovrebbero essere presentati nell'ottobre di quest'anno.

 


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.