Come cambiare il browser Web predefinito su Android

Il browser web è una delle applicazioni essenziali sul nostro smartphone. E sebbene possiamo usarlo in modo indipendente, anche altre app dipendono da esso. Pertanto, quando apriamo un URL di un'app di messaggistica istantanea, ad esempio, quello che si apre è il browser web che abbiamo configurato di default. Pertanto, sarai sicuramente interessato a sapere come può essere modificato.

I browser Web, sebbene servano tutti allo stesso scopo, differiscono in molti modi. Nel supporto dei formati web, nella velocità di caricamento dei siti, nel carico delle risorse di sistema, nello spazio di archiviazione che occupano, nel consumo di dati mobili e banda WiFi e, naturalmente, nella interfaccia. Quindi scegliere un buon browser web non è così semplice come sembra.

Cambia il browser web predefinito

Devi accedere all'applicazione impostazioni sul tuo smartphone o tablet. E all'interno, individua la sezione di applicazioni, che in alcuni modelli apparirà come "Applicazioni e notifiche"o simili. Comunque sia, in questa sezione dobbiamo spostarci nell'angolo in alto a destra per aprire la configurazione, con l'icona a tre punti in orientamento verticale. E dalle opzioni che vengono visualizzate, dobbiamo selezionare App predefinite. Una volta qui, proprio come a cambia lanciatore, possiamo vedere ogni app configurata come opzione predefinita per determinate funzioni.

Quello che ci interessa in questo caso è aprire la sezione di App browser. Accedendo vedremo un elenco con diverse opzioni, tante quante sono le applicazioni del browser web che abbiamo installato sul nostro smartphone o tablet. E di tutti loro ce ne sarà solo uno segnato. Ovviamente a questo punto non ci resta che selezionare il browser web che ci piace e che, selezionandolo, stabiliremo come browser web predefinito per il resto delle applicazioni installate.

Da questa modifica, le app dipendenti saranno interessate. Sebbene ci siano app che hanno il proprio browser Web integrato, altre reindirizza al browser predefinito quando, ad esempio, clicchiamo su un indirizzo URL. Sebbene abbiamo diverse app di questo tipo installate sul nostro dispositivo, quella che verrà avviata automaticamente in questo tipo di funzioni dipendenti sarà quella che, seguendo questa procedura, abbiamo impostato come opzione predefinita o predefinita. La procedura può variare leggermente a seconda della marca e del modello del dispositivo in cui modifichiamo le impostazioni.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Un commento, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

  1. Responsabile dei dati: Actualidad Blog
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   Yodolky perez suddetto

    L'ho fatto e non funziona per me, il mio è chrome asus cambia canale ma non ha funzionato in Android