Cosa fare se l'indicatore della batteria Android non funziona?

Uno dei dispositivi più importanti nel nostro quotidiano, o direttamente nella nostra vita, è il telefono cellulare. Questo piccolo dispositivo ci accompagna in tutti i luoghi e in esso conserviamo una serie di documenti o file che sono preziosi per noi, in molti casi sono ricordi in altri, documenti di lavoro totalmente riservati. Per questo motivo è fondamentale che sia sempre al nostro fianco pienamente operativo e per questo abbiamo bisogno che la batteria sia in perfette condizioni. Cioè, se il tuo problema è quello l'indicatore della batteria non funziona proveremo a risolverlo calibrando e dando diversi suggerimenti per questo.

Articolo correlato:
Risparmia la batteria in Zoom in modo semplice

È già in un'altra epoca che le batterie dei nostri cellulari duravano giorni e giorni (tutti o quasi tutti ricordiamo il famoso Nokia del serpente). A quel tempo i vantaggi dei telefoni cellulari non erano nemmeno vicini a quelli che abbiamo oggi. In effetti, il nostro concetto di cellulare è completamente cambiato, diventando qualcosa, come si dice, essenziale nella nostra vita. Ora con i cellulari attuali se sei fortunato che dura un giorno è perché anche il telefono sarà quasi nuovo, e quando la batteria inizia a dare problemi devi iniziare a guardarla e fastidioso. Ecco perché è importante avere quell'indicatore bene e segnare la realtà della batteria che abbiamo lasciato, per sapere se il telefono ci lascia presto o meno.

Infatti su Android -e non è per scherzare con il sistema- di solito soffre più batteria di iOS Ma si tratta, come diciamo sempre, che iOS è ottimizzato per quattro modelli esatti e precisi mentre Android coesiste con migliaia di schermi e funzionalità diverse. Quindi è normale che a lungo andare qualsiasi Android soffra prima della carica della batteria rispetto a un telefono iOS. Ma non preoccuparti perché nella Guida di Android ti aiuteremo ad assicurarti che ciò che indica la tua batteria sia totalmente vero. Andiamo lì con esso.

L'indicatore della batteria non funziona: come calibrarlo in Android?

Per cominciare, non sai ancora cosa significa calibrare la batteria, ma ti spiegheremo come va facilmente. In molte occasioni su Android può capitare che il cellulare sia spegnere prima che la percentuale della batteria indichi 0% quantità di batteria rimanente. Questo accade perché le statistiche o l'algoritmo che viene utilizzato nella batteria viene danneggiato e alla fine possiamo dire che l'indicatore della batteria non funziona come dovrebbe. Questo ci fa rimanere a corto di informazioni valide e accurate. E queste informazioni alla fine sono fondamentali per noi poiché vogliamo sapere quanta batteria ha davvero il nostro telefono cellulare Android.

Per sapere se la tua batteria è fuori calibrazione, dovrai solo verificare un paio di cose che ti diremo di seguito:

Per iniziare, dovrai controllare dove spendi più batteria e nelle impostazioni del tuo telefono puoi trovare le informazioni di base. Se scopri quali app consumano più batteria e quali sono in background, può essere essenziale prolungare la durata della batteria del tuo cellulare. Anche qualcosa che consigliamo è che rispettare le cariche del cellulare e della sua batteriacioè lascia che si carichi al 100% e si scarichi allo 0%. Come regola generale, le batterie oggi sono migliori, ma se rispetti queste cose, il tuo cellulare trascorrerà più tempo con e con una batteria più sana.

Articolo correlato:
Dimentica di caricare il tuo cellulare durante il giorno. Ecco come puoi migliorare la batteria del tuo telefono Android

Se vedi che anche con questo tipo di risparmio o consigli sulla batteria non ci sono miglioramenti, la cosa migliore che puoi fare è spegnere il cellulare quando la batteria è intorno al 50%. Quindi riaccendilo e ora dai un'occhiata se la batteria ha la stessa% che avevo in precedenza o che è molto simile. Quando lo hai fuori calibrazione, quello che succede è che quando riaccendi il telefono cellulare, lo hai molto più basso e verrà mostrato in rosso.

Come calibrare la batteria del tuo cellulare Android

Per calibrare la batteria senza avere accesso al tuo root in Android dovrai seguire questo metodo Non è molto complicato, ma devi prestare attenzione e seguire i passaggi.

Per iniziare dovresti installare l'app Widget attuale: monitoraggio della batteria. Questa app ti dirà qual è la capacità della tua batteria, anche se in realtà potrai farlo anche su Google cercando quale modello hai e la sua batteria e capacità. È un'altra opzione che ti diamo, scegli te stesso.

Se hai scaricato l'app consigliata, esegui l'app e ora inizia a caricare il tuo telefono cellulare finché l'app non ti mostra che ha raggiunto quella percentuale totale e la capacità massima in milliampere che ha il tuo modello, cioè, hai raggiunto il 100% della tua batteria ed è già carica. Ora spegni il cellulare e riaccendilo. In questo modo la batteria dovrebbe essere di nuovo al 100% quando la riaccendi e non avere più problemi con la batteria% poiché ti mostrerà sempre quella reale e caricherai sempre quella reale.

Articolo correlato:
Quanta batteria ti rimane? Ecco come metti la percentuale nella barra delle notifiche in Android 10

Per scaricare l'app basta dovrai cercare l'APK in Google o passare attraverso Google Play nel caso in cui sia ancora caricato su di esso con tutte le garanzie che non contenga virus o altri file dannosi.

Speriamo che questo articolo ti sia stato utile e che d'ora in poi tu sappia già come risolvere il problema che l'indicatore della batteria non funziona sul tuo cellulare Android. Se hai dubbi, suggerimenti o domande sull'articolo, puoi lasciarlo nel box dei commenti che troverai proprio alla fine dell'articolo. Ci vediamo nel prossimo articolo della Guida di Android.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

bool (vero)