Come recuperare i contatti di Google su dispositivi Android

Recupera i contatti di Google

Può succedere che abbiamo cancellato i contatti di Google su Android, qualcosa che è successo per errore. Quando ciò accade, gli utenti Android cercano di sapere come recuperare questi contatti da Google. Fortunatamente, ci sono una serie di metodi disponibili che ci aiuteranno in questo processo e in questo modo li avremo di nuovo al telefono.

In questa guida di seguito presentiamo alcuni di questi metodi con cui recuperare i contatti di google. La maggior parte degli utenti del sistema operativo sarà in grado di utilizzarli per poter avere nuovamente questi contatti. Inoltre, si tratta di soluzioni o metodi semplici, che fortunatamente non richiederanno molto tempo.

Naturalmente, è importante sapere che recuperare i contatti di Google non equivale a recuperare quelli memorizzati sul telefono. Questo è qualcosa di diverso, quindi dovresti tenerlo a mente prima di iniziare a fare qualsiasi cosa. Se quello che stai cercando è avere di nuovo Google sul dispositivo, questi passaggi ti aiuteranno in questo processo. Abbiamo parlato dei metodi a disposizione degli utenti Android a questo proposito.

Recupera i contatti di Google su Android

Se abbiamo cambiato dispositivo o acquistato un tablet Con Android vogliamo che gli stessi contatti che avevamo sul nostro smartphone siano anche su detto tablet. In questo caso, il processo di recupero o trasferimento di tali contatti è semplice. Poiché in realtà l'unica cosa da fare è configurare il nuovo dispositivo con lo stesso account Gmail che stiamo utilizzando sul dispositivo in cui si trovano attualmente i contatti di Google.

Fatto ciò, la cosa normale è che poi detti contatti di Google appariranno già in quello nuovo. Anche se se dopo aver configurato questo, vediamo che i contatti non possono essere visti, la cosa più normale è che la causa di ciò è che il dispositivo di origine la sincronizzazione non è attivata dai contatti di Google. Una funzione che sarà necessaria in questo caso per poter svolgere questo processo. Quando si configura un nuovo dispositivo, la sincronizzazione dei dati della rubrica e dell'agenda viene attivata automaticamente. In questo modo, tutti i nuovi contatti che andremo a memorizzare sul dispositivo verranno sincronizzati con l'account Google e saranno accessibili anche tramite Gmail. Per prima cosa verificheremo se abbiamo detto sincronizzazione attivata, qualcosa che viene fatto in questo modo:

  1. Apri le Impostazioni del tuo dispositivo Android.
  2. Quindi fare clic su conti
  3. All'interno di Account, dove vengono visualizzati tutti gli account configurati sul dispositivo, fare clic su Google.
  4. Infine, dobbiamo assicurarci che l'interruttore Contatti sia attivato in questa sezione.

Se questo interruttore non è attivato, allora dobbiamo farlo. In questo modo, ci stiamo assicurando che detta sincronizzazione dei contatti sia qualcosa che sta già funzionando sul telefono e questo è qualcosa che sarà di enorme importanza. Quindi, quando questo account Google viene impostato su un altro dispositivo Android, i contatti verranno automaticamente sincronizzati e visualizzati sul nuovo senza che tu debba fare nulla.

Recupera i contatti eliminati su Android

Contatti Google con modalità oscura

A seconda della marca del nostro telefono Android, utilizzeremo un metodo diverso per recuperare i contatti di Google. Come regola generale sono oggi disponibili due metodi, con i quali sarà possibile effettuare questo processo. Ogni livello di personalizzazione di solito fornisce agli utenti alcune opzioni aggiuntive, quindi ci sono utenti che saranno in grado di utilizzare un determinato metodo, mentre su altri telefoni il processo funziona in modo diverso.

Fortunatamente, in nessuno dei due casi ci troviamo di fronte a qualcosa di complicato. Ma dobbiamo semplicemente sapere quale metodo saremo in grado di utilizzare a seconda del cellulare, della marca o della versione del livello di personalizzazione che utilizziamo. Pertanto, ora saremo in grado di sapere quali sono i passaggi da seguire quando si tratta di recuperare i contatti di Google su Android. Questo è qualcosa che possiamo fare sia dal telefono stesso che da Google.

Recupera i contatti dal cellulare

Il primo modo è qualcosa che molti utenti Android potranno utilizzare. Si tratta di eseguire il processo sul telefono stesso o tablet Android. In questo modo puoi avere nuovamente questi contatti Google al suo interno o farli visualizzare, nel caso in cui non possiamo vederli, ma non sono stati eliminati. Questi sono i passaggi da seguire:

  1. Apri l'app dei contatti sul telefono.
  2. Fare clic sui tre punti verticali.
  3. Accedi alle tue Impostazioni.
  4. Vai all'opzione chiamata Organizza contatti in queste impostazioni.
  5. Tocca Eliminati di recente. In questa sezione verranno visualizzati tutti i contatti che abbiamo cancellato negli ultimi 30 giorni. Questa sezione è una specie di cestino e i contatti vengono archiviati lì per un massimo di 30 giorni.
  6. Selezioniamo il contatto che vogliamo recuperare e facciamo clic su Recupera.
  7. Ripetere l'operazione se ci sono più contatti.

Non tutti i telefoni Android hanno questo metodo a loro disposizione, poiché non tutti i livelli di personalizzazione ci lasciano con questo cestino dei contatti. Quindi è qualcosa che dovresti controllare se è disponibile sul tuo telefonino. In caso contrario, devi ricorrere all'altro metodo disponibile nel sistema operativo.

Recupera i contatti da Google

I contatti Android sono scomparsi

In questo caso, puoi utilizzare il sito web di Google. È nella stessa dove sono archiviati tutti i contatti memorizzati sul nostro dispositivo (a patto che la sincronizzazione sia attivata come accennato in precedenza). Quindi da questo sito web puoi far comparire di nuovo questi contatti nell'account Google, quello che abbiamo associato al nostro telefono Android. Anche questo è qualcosa che funziona bene ed è facile da fare.

I passaggi da seguire se si desidera utilizzare questo metodo sono:

  1. Accediamo al web da cui si trovano tutti i contatti del nostro account Google è collegarsi e accedere al nostro account, se necessario.
  2. Quindi, fai clic su Cestino, un'opzione disponibile nella colonna di sinistra dello schermo.
  3. Successivamente, verranno visualizzati tutti i contatti che abbiamo eliminato negli ultimi 30 giorni dell'account.
  4. Per recuperare i contatti Google eliminati che sono nel cestino, posiziona il mouse sopra il contatto e fai clic sul pulsante Recupera che appare.
  5. Devi ripetere il processo con tutti i contatti che vuoi recuperare.

Il problema principale che dobbiamo affrontare in questo caso è quello se sono trascorsi più di 30 giorni poiché abbiamo rimosso tale contatto dall'account Google, questo recupero non sarà più possibile. Quindi dobbiamo renderci subito conto che abbiamo cancellato o perso questi contatti. Diversamente non avremo più la possibilità di recuperarli sul dispositivo o account in questione.

Backup dei contatti

Per evitare il più possibile un problema come quello appena citato, eseguire il backup dei contatti È una buona idea. Poiché in questo modo possiamo recuperare i contatti di Google anche utilizzando detto backup. Qualcosa che può funzionare molto bene se sono trascorsi più di 30 giorni da quando abbiamo eliminato uno o più di quei contatti. È un modo per garantire più possibilità in questo tipo di situazione.

Questo è qualcosa che possiamo farlo in modo semplice direttamente in Android. Quindi non è qualcosa di complicato per gli utenti nel sistema operativo. In questo modo abbiamo un backup, qualcosa che possiamo fare anche con una certa frequenza, dato che abbiamo nuovi contatti, ad esempio. I passaggi da seguire per eseguire tale backup sono i seguenti:

  1. Apriamo l'applicazione Contatti su Android.
  2. Successivamente accediamo alle Impostazioni dell'applicazione.
  3. In Impostazioni, fai clic sull'opzione Importa/Esporta
  4. Per esportare i contatti in un file, fare clic su Esporta.
  5. Scegli come vuoi che vengano esportati.
  6. Quando tutto è configurato, fai clic su Esporta o OK.

Il file che viene generato avrà tutte le informazioni dei contatti di Google che abbiamo sul cellulare. Questo file verrà archiviato localmente sul telefono stesso. Se vogliamo, è possibile accedere alle informazioni memorizzate in questo file con qualsiasi applicazione per aprire fogli di calcolo. In questo modo avremo sempre le informazioni desiderate su alcuni contatti, ad esempio. Questo file è quello che verrà utilizzato per importarli in seguito, nel caso in cui siano stati eliminati dal telefono. In questo modo non dovrai fare nulla manualmente, non dovrai inserire ogni contatto manualmente. Quindi è un grande aiuto per gli utenti del sistema operativo.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.