Come creare schemi di sblocco più sicuri

sbloccare il modello Android

Lo smartphone ha occupato un ruolo importante nelle nostre vite, tanto da contenere molte informazioni su di noi, sia attraverso conversazioni, immagini e nostri dati riservati. Grazie a questo possiamo comunicare, sia chiamando una persona, scrivendole tramite un'app di messaggistica o utilizzando un social network.

La protezione di tutto questo dipende dalla sicurezza del tuo cellulare, per questo è consigliabile inserire una password o uno schema, ma non semplice, anzi. In aggiunta a questo, l'utente potrà inserire la propria impronta digitale o anche un pin per bloccare lo schermo.

Il consigliato è un blocco del modello sicuro, non mettendo la nostra iniziale o qualcosa relativo al nostro nome, almeno questo è il consiglio dato da Kaspersky Lab. Inoltre non è consigliabile inserire nulla relativo al primo numero di telefono, né al nostro blocco o cifra della data di nascita.

Articolo correlato:
Come rimuovere la sequenza di blocco di Android senza reimpostare

sequenza di sblocco

sequenza di sblocco

La sequenza di sblocco è disponibile dall'inizio del sistema Android. Questa matrice di 9 punti ha permesso di configurare i modelli per sbloccare il telefono sullo schermo. Ciò ha notevolmente migliorato il blocco iOS, noto come scorrere per sbloccare, uno slider orizzontale.

A prima vista può sembrare uno dei metodi più sicuri, le combinazioni possono essere tante, utilizzando da un minimo di quattro punti ad un massimo di 9. Le combinazioni di pattern possono arrivare fino a 1.624, che può sembrare molto, poiché ciò costringerebbe qualcuno a dedicare molto tempo ai test.

Questo algoritmo alla fine della giornata è importante da fare se abbiamo un telefono, ma metti anche altre restrizioni di sicurezza, incluso un codice PIN. Gli esperti ritengono che sia molto più efficace utilizzare fino a due sistemi invece di uno, quindi è una raccomandazione importante da fare.

Come creare una sequenza di sblocco sicura

sequenza di sblocco di sicurezza

Uno dei primi consigli è pulire il pannello quotidianamente, la possibilità di conoscere il pattern è talvolta dovuta al riconoscimento delle tracce lasciate. Per fare questo, usa un liquido adatto alla pulizia degli schermi, viene spesso utilizzato anche su schermi di PC, laptop, televisori e altri dispositivi.

Attualmente hai alcune combinazioni da utilizzare come sequenza di sblocco, almeno 20-30 che di solito sono le più sicure. È essenziale che questo algoritmo possa essere analizzato, il movimento serve a riconoscerlo, ma anche le impronte sullo schermo, ecco perché pulisci spesso il pannello.

I consigli per creare modelli sicuri sono:

  • Utilizza il maggior numero di connessioni tra punto e punto, da 6 a 8 almeno
  • Prova che il modello non disegna una forma considerata logica
  • Evita i modelli lineari, cerca di rendere la forma il più complicata possibile
  • Più complicato è il modello, più sicuro, ma non dimenticarlo, poiché dovrai inserirlo ogni volta che vorrai sbloccare il telefono
  • Evita di disegnare qualsiasi tipo di carattere, questo impedirà lo sblocco del terminale
  • Disattivare la funzione di attivazione della visualizzazione del pattern, questo può essere fatto dalle impostazioni di sicurezza del cellulare

Come attivare lo sblocco con sequenza

attivare il modello

Non tutti hanno questa opzione attivata, è facile arrivarci, ma dipende in gran parte sul fatto che tu preferisca mettere un motivo o un perno di bloccoo. Entrambe le soluzioni sono sicure, il PIN è decifrabile, ma devi fare tante combinazioni, come un PIN di avvio.

Per attivare la sequenza di sblocco, la prima cosa che devi fare è conoscere la marca e il modello del telefono, questo può variare poiché non tutti i telefoni hanno le stesse opzioni. Sui telefoni Huawei, ad esempio, puoi farlo andando in Impostazioni e poi selezionando "Sicurezza", qui puoi attivare la sequenza.

Negli altri terminali Android, puoi farlo come segue:

  • Accedi alle "Impostazioni" del telefono
  • Vai su "Blocca schermo" e poi sulla scheda "Sicurezza".
  • Dentro "Sicurezza"  Fare clic su "Impostazioni blocco di sicurezza"
  • Una volta dentro, fai clic su "Rendi visibile il modello", selezionane uno e rendilo il più difficile in modo che sia impossibile scoprirlo e che possano entrare nel telefono per conoscere qualsiasi dettaglio, inclusa la visualizzazione di foto, conversazioni e altri dati

Come sbloccare il telefono se si dimentica la sequenza

Sblocca la password del modello

Se non ricordi la sequenza di sblocco, è meglio sbloccare il telefono Android, per fare ciò devi fallire il modello sopra menzionato fino a cinque volte. Dopo cinque tentativi falliti, ti mostrerà un'icona sullo schermo in basso che dice "Modello dimenticato".

Clicca su “Modello dimenticato” e accedi al pannello per chiedere alcuni dati al Google Play Store, se lo scrivi correttamente il telefono ti darà pieno accesso. Una volta dentro, è meglio eliminare la sequenza di sblocco e metti un nuovo sistema di sicurezza che ricordi.

L'hard reset è uno dei metodi che funzionano Se vedi che non puoi accedere in alcun modo, ma è l'ultima cosa da fare per entrare nel telefono. Questo viene utilizzato da alcune persone se vedono troppi neri visti e non possono riottenere l'accesso al telefono in quel momento.

Come attivare un blocco alternativo

modello 1

La sequenza di sblocco ha avuto grandi concorrenti, motivo per cui molte persone decidono di utilizzare un codice PIN per bloccare lo schermo e accedere al telefono. Fino a quattro cifre sono più che sufficienti, quindi non indovinerai se non utilizzi almeno 10.000 combinazioni massime.

Ogni telefono ha sistemi di sicurezza, dipenderà da te quale dovresti selezionare, poiché le alternative oggi passano attraverso un codice PIN, una sequenza di sblocco, tra le altre opzioni. Non cadere sempre nel mettere il PIN di accensione, usane uno che nessuno conosce o che non ti esporrà troppo.

I codici PIN a quattro cifre sono difficili da indovinare, ma lo stesso accade con i pattern, che alla fine sono intuibili in numerose combinazioni. Per attivare il codice PIN per la schermata di blocco, procedi come segue:

  • Accedi alle Impostazioni del telefono
  • Cerca la scheda "Sicurezza" e individua quella che dice aggiungi PIN al blocco schermo
  • Scegli un codice che non usi spesso, metti il ​​più complicato, ma allo stesso tempo ti ricordi

Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.