Un secondo app drawer segreto compatibile con qualsiasi Android

attiva le app Android del secondo cassetto Sappiamo già che uno dei maggiori vantaggi di Android rispetto ad altri sistemi operativi è la varietà che ha quando si tratta di personalizzarlo. L'esperienza dell'utente si concentra sull'adattamento dell'interfaccia al gusto di ciascuno, ecco perché il tutorial che ci riguarda andrà in questo senso. Lo sai che puoi? attivare un secondo cassetto delle app segreto nel tuo terminale? Vediamolo.

Grazie a questo cassetto delle app segreto possiamo nascondi le icone delle applicazioni che desideriamo, aumentando così la nostra privacy. Una volta nascoste, le icone per queste applicazioni non apparirà nel cassetto delle app convenzionale. Questa è una funzione precedentemente esclusiva per i terminali Xiaomi, ma ora è compatibile con qualsiasi dispositivo Android.

Per accedere a questo cassetto segreto delle app e nascondi le icone delle applicazioni Dovremo installare un launcher specifico che ci permetterà di attivare questo secondo drawer sul nostro dispositivo. Solo in questo modo possiamo accedere alle applicazioni che abbiamo nascosto.

PICCOLO Launcher
PICCOLO Launcher
Sviluppatore: Xiaomi Inc.
Prezzo: Gratis

POCO Launcher è lo strumento che useremo

L'app che ci fornirà questa funzione continua a provenire da Xiaomi, e nello specifico è un launcher. Ci sono più opzioni che ti permettono di attivare quel secondo drawer, anche i produttori usano metodi simili per bloccare l'accesso pubblico alle app, ma questo è il modo migliore e più intuitivo, dato che siamo di fronte a un launcher visivo molto ben funzionante. È lui POCO Launcher, che è montato dai terminali che portano lo stesso nome.

POCO Launcher non è il launcher con il maggior numero di opzioni di personalizzazione nella storia, ma ti offre comunque alcune possibilità per cambiarne l'aspetto. Ha la possibilità di installare pacchetti di icone e di cercare icone per colore. D'altra parte, ha supporto per icone dinamiche e un dock con quattro icone per telefono, messaggi, browser e fotocamera.

Come attivare il secondo cassetto delle app su qualsiasi Android

Pertanto, una delle funzioni chiave di questo POCO Launcher è quella di creare una seconda casella di applicazione. La cosa logica è usarlo per salvare, in modo più nascosto, applicazioni che contengono informazioni più personali o più sensibili. Alcuni degli esempi possono essere l'app della banca, un'app di appuntamenti o qualsiasi altro programma che sicuramente non vogliamo mostrare al pubblico.

La finestra dell'applicazione si apre come in qualsiasi altro launcher, anche con la possibilità di categorizzare le app per sezioni. Tuttavia, mantiene un gesto segreto che sarà incaricato di aprire quel secondo cassetto nascosto. Quindi tutto sembra normale fino a quando scivoliamo a sinistra due volte di seguito, ed è allora che apparirà una nuova schermata. Successivamente, attiveremo il drawer inserendo la password del dispositivo o tramite l'impronta digitale. Se in quel preciso momento il doppio gesto non funziona o lo vedi molto complicato, c'è un secondo modo per farlo, che è il seguente:

  1. Accedi alle opzioni di POCO Launcher dalla schermata principale. Per fare ciò, sul desktop, pizzica lo schermo con due dita e fai clic su "Impostazioni".
  2. Dopodiché, dovremo solo attivare l'opzione "Nascondi icone app".

spazio nascosto oneplus

Infine, sarebbe necessario aggiungere quelle app che vogliamo nascondere agli occhi di tutti. Dalla scatola stessa possiamo selezionare quelle prescelte, e per accedere al cassetto non dovete far altro che fare il doppio scorrimento a sinistra dal cassetto principale. È una funzione molto utile che ci aiuterà a nascondere le applicazioni più personali o delicate, facendo finta che non siano installate sul terminale. A proposito, se hai un OnePlus e non vuoi cambiare l'interfaccia del sistema operativo Oxygen, non è necessario eseguire questo tutorial, poiché questo marchio utilizza lo stesso sistema di POCO Launcher per nascondere le applicazioni.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Un commento, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

  1. Responsabile dei dati: Actualidad Blog
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   felino nero suddetto

    Ottimamente