Le tue storie su Instagram sono di scarsa qualità? Migliorali con questi trucchi

migliora le storie di instagram Tra i tanti vantaggi che offre Instagram, ha sempre presentato, e continua a presentare, un problema abbastanza annoso. È il deterioramento della qualità delle storie durante il caricamento di foto o video sul social network. Storicamente, è successo di più su Android che su iOS, quindi gli utenti hanno dovuto usa metodi esterni per migliorare le storie di Instagram.

Succede davvero su qualsiasi dispositivo sulla piattaforma, per il semplice motivo che non è un'app per smartphone nativa e carichiamo questo contenuto nel cloud, quindi è per il suo stesso peso che la qualità sarà peggiore. Tuttavia, mostreremo alcuni trucchi per alleviare questo handicap.

Soluzioni per migliorare le storie di Instagram

Non esiste una formula magica per migliorare la risoluzione delle nostre storie, né un metodo a cui possiamo rivolgerci esternamente. Tutto quello che possiamo fare è quello che abbiamo già nel terminale Android in modo nativo, il resto dipenderà dal fatto che Instagram deciderà di mettere risorse in questa materia.

Utilizzo dell'app fotocamera nativa...

È un dettaglio così ovvio che a molte persone manca. L'utilizzo della fotocamera nativa offre diversi vantaggi per caricare un contenuto di qualità a risoluzione più elevata. Tra l'altro, perché di solito include opzioni come HDR+ e registrazioni video a 60 FPS, cosa che l'app di Instagram non offre, per niente.

Come molti di voi sanno, e se non vi informiamo già, la piattaforma utilizzare un compressore per ridurre le dimensioni del contenuto e accelerarne il caricamento sulla rete, in modo che si traduca in pixel persi lungo la strada. È qualcosa che fa molta strada, praticamente da quando Instagram ha lanciato questo formato di pubblicazioni, ridimensionando le immagini in 640 × 640, una dimensione molto piccola. Gli sviluppatori si basano sul fatto che i server possono funzionare in modo più agile, ciò che non si capisce è che accade solo nel sistema operativo Android. trucco per migliorare la qualità delle storie su instagram

Pertanto, la soluzione più coerente e semplice è scattare foto e video o dall'app per smartphone predefinita. Successivamente, siamo andati su Instagram per caricare l'immagine dalla galleria e pubblicarla immediatamente. Anche così, l'inclusione di file multimediali come GIF può continuare a influenzare la qualità del contenuto.

Instagram
Articolo correlato:
Come salvare le storie di Instagram con la musica

Così, possiamo eseguire l'intero processo di modifica prima di caricarlo sulla piattaforma. Quando possibile, eseguili in modalità verticale, poiché influirà meno sul ridimensionamento rispetto a Instagram in seguito. Elementi come il taglio delle dimensioni dell'immagine, la durata del video o l'inclusione di un'altra immagine sovrapposta sono perfettamente modificabili dalla galleria del dispositivo. Per le GIF, ci sono opzioni nel negozio per scaricare il video e inserirlo nell'immagine o nel video che vogliamo caricare.

... O se preferisci, la Google Camera

La seconda opzione, se vogliamo delle opzioni più avanzate, ci sarà sempre la Google Camera come alternativa. Ovviamente, finché lo smartphone ha un processore del marchio Qualcomm Snapdragon, qualsiasi chip che non sia del produttore statunitense non sarà compatibile con questa app. app google fotocamera

Con esso sarà possibile scattare fotografie HDR+ con controllo manuale, visione notturna, Playground per aggiungere effetti di realtà aumentata e una modalità Non disturbare. Funzionalità che non tutte le fotocamere degli smartphone supportano in modo nativo.

Fotocamera di Google
Fotocamera di Google
Sviluppatore: Google LLC
Prezzo: Gratis

Venlow mantiene la qualità dei tuoi video

Un altro modo per migliorare le storie di Instagram è utilizzare Venlow. La sua missione è molto semplice, ovvero impedire a WhatsApp e Instagram di comprimere i video per ridurli. È una soluzione che gli utenti Android cercano da anni e sembra che ora possa essere realizzata. Fondamentalmente possedere L'app Venlow comprime i video in modo che entrambe le piattaforme rilevino che la clip è già compressa, utilizzando il proprio algoritmo che consente di ottimizzarne la compressione ma senza perdere qualità.

video di qualità Venlow

Per procedere ad esemplificarlo, scegliamo qualsiasi video, indipendentemente dalla durata ma che sia convenientemente di buona qualità, almeno 720 pixel per vedere il confronto Innanzitutto, fai clic su «Seleziona video», scegli un video dalla galleria e fai clic su «Continua». Prima di ciò, possiamo impostare il rimozione dell'audio o ritaglio del video per adattarsi allo schermo. Una volta terminato, possiamo salvare il video o condividerlo direttamente.

Test con un video in altezza alla città, con una qualità di registrazione di 1080p. Passandolo attraverso l'app Venlow, il risultato è stato notevolmente migliorato caricandolo in una storia di Instagram. Lo stesso accade quando lo condividi in un gruppo WhatsApp, dove è vero che un piccolo retrocedere ma niente a che vedere con il problema che avevamo prima. L'unico aspetto negativo di questo strumento è il filigrana quello che resta, niente che un piccolo Photoshop non possa aggiustare.

Può essere migliorato su qualsiasi cellulare Android?

inserisci più immagini instagram story
Articolo correlato:
Inserisci più immagini nella stessa storia di Instagram con questo trucco

In linea di principio sì. Tutto ciò che utilizza la fotocamera dello smartphone invece di Instagram, verrà tradotto in una foto o un video di qualità migliore. È vero che ci sono un gran numero di dispositivi in ​​funzione che non dispongono delle funzioni più attuali come HDR+, Modalità ritratto o registrazione a 60 FPS nel caso di video, ma è comunque consigliabile utilizzare il metodo che noi hanno discusso.

Un punto importante per risolvere la qualità delle storie di Instagram e che può essere fatto su qualsiasi Android, se scatti una foto orizzontale, è non ritagliare l'immagine. Cioè, puoi ritagliarlo, ma al di fuori dell'app, ma mai nella stessa storia, e se puoi, spara direttamente in verticale, un trucco semplice, ma lo apprezzerai.

Sicuramente, hai mai scattato una foto e visto come Instagram ha tagliato un bel po'. Questo accade perché esiste una dimensione specifica per caricare le foto su Instagram -600 x 400 px per le foto orizzontali e 600 x 749 per le foto verticali-, se si supera questa dimensione, Instagram la taglierà, con conseguente perdita di qualità. Il modo migliore per evitare questa perdita è ritaglia l'immagine in un editor decente come Snapseed e simili


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

  1. Responsabile dei dati: Actualidad Blog
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.