Gli adesivi arrivano su WhatsApp, come usarli?

Copertina con logo WhatsAppAdesivi e applicazioni di messaggistica sono in realtà due elementi che vanno di pari passo da molto tempo, tranne se parliamo di WhatsApp, ovviamente. Se parliamo dell'app di messaggistica più utilizzata al mondo, il fatto è che non è la stessa, perché non includeva adesivi. Ora sì, il adesivi o adesivi in ​​WhatsApp, anche se non come li conoscevamo in altre app.

Non sono adesivi da usare

Ed è che WhatsApp non include adesivi come quelli che abbiamo visto su LINE o su Facebook Messenger. Affatto. Questi adesivi erano diversi dagli emoji, più grandi e più dettagliati. Ma non è questo che include WhatsApp. In realtà, ciò che l'applicazione include sono semplicemente degli adesivi con cui decorare le fotografie che scattiamo e che invieremo. E questi adesivi non sono altro che gli emoji che abbiamo già a disposizione, anche se possiamo modificarne le dimensioni e l'angolazione con cui vengono visualizzati per adattarli alla fotografia in questione. Inoltre, ci dà anche la possibilità di disegnare sulla foto, aggiungere una parola o fare qualsiasi disegno che desideriamo. Ovviamente, per aggiungere un adesivo, sarà necessario che la fotografia sia stata catturata dall'applicazione WhatsApp stessa, quindi una foto che abbiamo nella galleria non varrà. Ovviamente, ciò porta un fattore sociale a detta fotografia. Non è progettato tanto per i bei paesaggi che abbiamo sul nostro cellulare quanto per le foto che catturiamo al momento con il nostro cellulare.

Copertina con logo WhatsApp

Questa nuova funzione di adesivi e disegni sulle foto può essere utilizzata se si dispone dell'ultima versione dell'applicazione, la versione Beta, disponibile sia su Google Play che sul sito ufficiale di WhatsApp. Qui spieghiamo come puoi scaricare WhatsApp Beta da Google Play, nel caso in cui desideri che venga aggiornato automaticamente.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.