Come modificare la risoluzione dello schermo in base all'applicazione

androideUsando un cellulare Android, puoi arrivare ad applicazioni abbastanza curiose che ti permettono di svolgere nuove attività. Ad esempio, è possibile modificare la risoluzione dello schermo in base all'applicazione.

Modifica l'aspetto dello schermo a seconda dell'applicazione in cui ti trovi

Perché dovresti cambiare la risoluzione dello schermo a seconda dell'applicazione in cui ti trovi? Uno dei primi motivi potrebbe essere semplicemente perché puoi! Di tanto in tanto è possibile imbattersi in applicazioni che realizzano cose piuttosto curiose e che consentono di eseguire azioni insolite. Perché non rischiare e provare? Non sai mai quale utilità puoi ottenere.

In secondo luogo, cambiare la risoluzione dello schermo in base all'applicazione può essere utile se sei uno sviluppatore che sta testando diverse dimensioni dello schermo e vuoi vedere il comportamento finale in base alla risoluzione. In questo caso utilizzeresti l'app di cui parleremo in modo diverso, ma è ugualmente valida. Un altro motivo potrebbe essere quello di cambiare la risoluzione in giochi molto impegnativi, cercando così prestazioni migliorate. Ad ogni modo, puoi trovare diversi motivi per usarlo Spostamento dello schermo, applicazione di cui parleremo oggi.

cambia la risoluzione dello schermo in base all'applicazione

Quindi puoi cambiare la risoluzione dello schermo in base all'applicazione usando Screen Shift

Spostamento dello schermo è un'applicazione disponibile gratuitamente in Play Store. Non include annunci, ma include un pulsante per fare donazioni se lo desideri davvero. È facoltativo, quindi dipende totalmente dall'utilizzo dell'app. In caso contrario, richiede l'utilizzo di root da 4.3 Android Jellybean, anche se curiosamente è compatibile anche con Android Gingerbread. Naturalmente, funzionerà meglio quanto più moderno sarà il tuo cellulare.

cambia la risoluzione dello schermo in base all'applicazione

Da lì, lo sviluppatore avverte di possibili bug ed errori. Consiglio di abilitare il debug USB e di fare un di riserva prima di evitare problemi. In caso contrario, l'operazione è abbastanza semplice. Puoi creare diversi profili che funzionano per ogni applicazione. Puoi assegnare una risoluzione diversa a ciascuna domanda e, al momento dell'inserimento, è quella che verrà applicata. Puoi anche utilizzare un overscan in alcune app per "coprire" parte dello schermo da alcuni lati.

cambia la risoluzione dello schermo in base all'applicazione

Grazie a questo, puoi scegliere, ad esempio, una risoluzione inferiore nei videogiochi. Se non offrono un sistema grafico nativo, è un buon modo per assicurarti che il tuo cellulare possa gestire tutto. E se sei uno sviluppatore, ti servirà un solo dispositivo per verificare come si comporta la tua app in varie risoluzioni.

Scarica Screen Shift dal Play Store


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.