Chrome 67 ora disponibile: nuove schede, realtà virtuale e addio password

aggiungi scorciatoie nella pagina Nuova schedaVersione 67 di Chrome è ora disponibile per i dispositivi Android. L'ultima versione del popolare browser Google introduce il nuovo stile di ciglia, nuovi strumenti per la realtà virtuale e l'inizio dell'addio alle password.

Nuovo stile di schede orizzontali per Chrome 67

Il futuro a medio termine di Google esteticamente è contraddistinto da Temi Materiali e Android P. Per quanto riguarda il sistema operativo, uno degli aspetti più importanti per la maggior parte degli utenti è il nuovo sistema di applicazioni recenti, una parte panoramica del launcher che cambia il layout verticale per uno orizzontale, più adatto alle gesture.

Questo stesso sistema verrà applicato nelle schede di Chrome e può essere applicato d'ora in poi nel menu dei flag. A partire dal Chrome per Android devi accedere a chrome: // flags e attivare l'opzione # enable-horizontal-tab-switcher. Nell'immagine sottostante potete vedere un confronto tra lo stile precedente e quello rinnovato. Al momento si tratta solo di un cambio di layout con poche modifiche grafiche da notare.

A sinistra: vecchio stile. A destra: nuovo stile.

Nuove opzioni di realtà virtuale/aumentata

API WebXR È incluso in Chrome a partire dalla versione 67. È un'API evoluta dal vecchio WebVR che migliora ciò che offriva con il supporto per più dispositivi e con l'aggiunta della realtà aumentata. La sua implementazione implica la possibilità di sviluppare più strumenti per la realtà virtuale nei browser, sia per iOS che per Android. Questa API ne facilita lo sviluppo nell'implementazione e sarà disponibile anche in Firefox per una maggiore compatibilità.

chrome 67 nuove schede

API di autenticazione Web: addio alle password

L'ultimo cambiamento è quello di cui abbiamo già parlato ieri in Guida di Android. La nuova API di autenticazione Web ci consente di dimenticare di utilizzare le password per accedere. Puoi utilizzare altri elementi per essere identificato, come il nostro telefono cellulare, la connessione bluetooth, altri dispositivi ... nello stile di ciò che fa già Google con i suoi account.

Altre aggiunte nella versione 67 di Chrome per Android

  • Sono prodotti al meglio per applicazioni Web progressive.
  • I siti HTTP non sicuri non supporteranno AppCache.
  • Le pagine web renderanno più facile l'accesso ai vari sensori del cellulare, come il giroscopio, l'accelerometro, il sensore di movimento ... grazie all'API Generic Sensor.

Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.