Android Wear, la vera soluzione al mondo dei wearable

Copertura Moto 360Il mondo dei wearable continua a crescere e continua ad avere sempre più dispositivi. Tuttavia, non è ancora molto chiaro quale sia il vero futuro dei wearable. Android Wear è in realtà la vera soluzione per il mondo dei dispositivi indossabili.

Android Wear, l'unione di tutti

Il grosso problema che esiste in questo momento nel mondo dei wearable è lo stesso che abbiamo visto prima in altri settori del mondo della tecnologia, la mancanza di unificazione. Tutti i dispositivi sono diversi dagli altri e, sebbene la varietà possa essere buona, perché offre diverse opzioni e tutti gli utenti possono trovare il dispositivo che preferiscono, la verità è che così tanta varietà può anche essere negativa, e in effetti questo è cosa sta succedendo in questo momento. Un sacco di dispositivi indossabili diversi, ma nessuno ha abbastanza funzionalità per essere veramente utile. La soluzione sarebbe Android Wear. In realtà è lo stesso che è successo con Android, il sistema operativo per cellulari e tablet. Come mai? Perché non troviamo centinaia di smartphone diversi, né centinaia di tablet diversi. Tutti i telefoni e i tablet Android sono molto simili, se non uguali. E sì, possiamo dire che hanno caratteristiche diverse e sono dispositivi di diversi livelli, ma alla fine sono tutti uguali, con pochissimi diversi. E ci ritroviamo lo stesso se acquistiamo un Motorola, un Samsung, un LG, un Sony o un HTC. Le opzioni che ci offrono questi cellulari sono quasi tutte uguali. Questa strategia è ciò che ha portato a un'opzione diversa dall'iPhone. In effetti, è persino riuscito a superare il dispositivo di Cupertino.

Copertura Moto 360

Questo è esattamente ciò che dovrebbe accadere con i dispositivi indossabili. Invece di avere dispositivi sportivi da un lato e dispositivi alla moda dall'altro, con tutte le molteplici varianti, tutti questi dovrebbero finire con Android Wear, ed è quello che accadrà nel tempo. Come mai? Perché è l'unica soluzione per rispondere all'Apple Watch. Lo smartwatch di Cupertino ha già una quota di mercato del 75%. E i produttori di dispositivi indossabili non vorranno nemmeno dover sviluppare una piattaforma con cui competere con l'Apple Watch. La cosa migliore che possono fare è installare Android Wear sul loro dispositivo indossabile e dovranno farlo se vogliono prosperare.

Ci sono già grandi che scommettono su Android Wear

Oltre a questo, saranno "costretti" a scommettere su Android Wear, avendo rivali che stanno già utilizzando questo sistema operativo, o che lo utilizzeranno. È il caso, ad esempio, di TAG Heuer. Parliamo di uno dei grandi orologiai del mondo, che ha deciso di rispondere all'Apple Watch lanciando il proprio smartwatch, basato sul design del noto modello Carrera, ma con le funzioni che troviamo nel sistema operativo del motore di ricerca per dispositivi indossabili. . Con TAG Heuer che lancia uno smartwatch, altri produttori come IWC, Tissot o Certina dovranno trovare un modo per lanciare uno smartwatch e la loro unica opzione è Android Wear, se vogliono abbinare Watch OS nelle funzioni.

Tag Heuer Carrera Calibre 1887 Cronografo automatico

Tag Heuer Carrera Calibre 1887 Cronografo automatico

Nello stesso caso sarebbero i produttori di wearable sportivi, come Polar, Garmin, TomTom e compagnia. Tutti questi hanno già i loro dispositivi indossabili sul mercato, come bracciali e orologi intelligenti, ma la verità è che le loro tecnologie potrebbero essere perfettamente integrate nei dispositivi indossabili che hanno il sistema operativo di Google. Oltre a questo, va tenuto presente che i produttori di dispositivi tecnologici, come LG, Samsung o Motorola, hanno bisogno anche di aziende specializzate in diversi campi affinché i loro dispositivi siano davvero completi, e non semplicemente smartphone all'interno di un piccolo dispositivo. , che è quello che sembrano essere gli orologi intelligenti oggi. Questa unione di produttori potrebbe portare allo smartwatch perfetto e potrebbero arrivarci prima di Apple. Come mai? L'azienda di Cupertino cerca di ottenere il suo smartwatch senza l'aiuto di nessuno, mentre lo stile di Google, e quindi Android Wear, è quello di unire le aziende affinché tra tutti venga creato il dispositivo migliore. TAG Heuer, Intel e Google si sono uniti per creare uno smartwatch di lusso, ma qualcosa di simile si potrebbe trovare con i dispositivi indossabili dedicati al mondo dello sport. Tutto ciò che verrà, ma Android Wear è la vera soluzione per ottenerlo.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.