Attenzione: tornare a Marshmallow da Android N non è facile

Logo Android N

Una delle cose che hanno attirato l'attenzione in modo positivo per quanto riguarda l'arrivo di Android N è quanto si sta dimostrando semplice per gli utenti. Mai prima d'ora Google ha reso le cose così semplici durante il test di una versione di prova del sistema operativo su cui gira. Un esempio di questo è poter far parte di Beta Android, di cui abbiamo già parlato un paio di giorni fa.

Fatto sta che la semplicità di cui abbiamo discusso ha avuto i risultati che crediamo cercasse Google: si è creata un'ampia community di utenti, che ha iniziato a testare i dislike rilasciati da Android N, che non è definitivo. Pertanto, è stato possibile iniziare a essere chiari sulle cose che funzionano e su quelle che non funzionano nella nuova iterazione del lavoro di Mountain View. Ma, come è logico e dovuto al instabilità offerto dal firmware, molti vogliono fare marcia indietro e tornare a Marshmallow.

Logo Android per la scena

Questo per quello che sembra non è così semplice ed efficace che dovrebbe, specialmente per coloro che non hanno eseguito il backup dei propri dati e non si sono assicurati di adottare le misure appropriate per procedere con l'installazione di Android N, cosa che abbiamo indicato nella Guida di Android che non era consigliabile farlo nei terminali di uso quotidiano poiché stava lavorando su una versione "beta".

Pquerce da disinstallare Android N

La verità è che, sulla carta, non dovreste trovare problemi se fate parte di Android Beta, visto che una volta comunicato che si vuole rimuovere la nuova versione del sistema operativo, si riceve via OTA un firmware che consente torna a Marshmallow... Ma, sfortunatamente, ci sono alcuni utenti che indicano di non ricevere il file previsto - nonostante abbiano la pazienza raccomandata da Google-. E, quindi, devono ricorrere a soluzioni di emergenza. Vale a dire, puro e semplice lavoro manuale.

Ed ecco il primo inconveniente, se il corrispondente checkout del bootloader Nexus da installare Android N -qualcosa che è stato indicato da Google ma che ci sono utenti che non lo hanno fatto o non lo hanno fatto per mancanza di conoscenza o pigrizia-, gli strumenti non potranno essere utilizzati in modo ottimale fastboot che sono necessari per manipolare il terminale e tornare a Marshmallow. E la verità è che non ci sono soluzioni globali per questo e puoi solo andare nei forum per trovare altri utenti con lo stesso problema che hanno trovato un trucco per risolvere ciò che sta accadendo (al momento non indichiamo nulla, poiché non non è niente che funzioni globalmente).

Iscriviti al programma Android Beta

Il punto è che è possibile che avere problemi per tornare indietro se hai installato Android N E il fatto è che, tutta la semplicità con cui si può ottenere la versione di prova, ha fatto saltare in piscina alcuni di loro senza prendere gli opportuni provvedimenti. E, se ricevi la versione OTA per tornare indietro, hai un problema non proprio minore e che vedremo come si risolverà - che si risolverà, questo è certo... ma non subito.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.