Quali orologi non riceveranno la riprogettazione del sistema operativo Wear?

Wear riprogettazione del sistema operativoGoogle ha rilasciato una riprogettazione del sistema operativo wear che continua gli sforzi per rilanciare il sistema. Insieme all'annuncio, ha indicato quali orologi non verranno aggiornati alla nuova versione.

Wear OS redesign: queste le novità di una versione incentrata sull'essere molto più utile

Google ha annunciato un nuovo design per Wear OS. Come spiegato dai compagni di Zona ADSL, "Ci sono diapositive laterali per le funzioni rapide: regolazioni rapide su un passaggio, il nuovo Google Fit su un altro, notifiche sul terzo e Assistente Google sull'ultimo." Un redesign di Wear OS, dunque, incentrato sulla funzionalità, rendendo questi smartwatch molto più efficienti per tutti.

Pertanto, ora tutto è molto più accessibile, il che significa meno problemi nell'utilizzo del sistema. Basta scorrere una volta per vedere le notifiche, ad esempio. Inoltre, è chiaro che Google Assistant Continua ad essere lo strumento di punta dell'azienda, ora riadattandosi agli smartwatch per garantire che l'assistente digitale sia su tutti i dispositivi che utilizzi.

Wear riprogettazione del sistema operativo

Google indica quali orologi non si aggiorneranno: quelli non compatibili con Android Wear 2.0

Con Android Accade spesso che la frammentazione impedisca alle nuove versioni di arrivare quando dovrebbero ai cellulari che lo utilizzano. È un problema vecchio quanto il sistema stesso e che vediamo con i report mensili o trimestrali sull'utilizzo del sistema. Pertanto, in prima istanza, potrebbe sembrare che Indossare OS Peccherei lo stesso. Tuttavia, da quando Google promettono che la riprogettazione raggiungerà molti dispositivi. È stato infatti annunciato l'elenco degli orologi che non si aggiorneranno, che è più breve di quelli che lo faranno.

E quali sono quelli? Fondamentalmente gli stessi che non sono avanzati ai loro tempi e non hanno ricevuto Android Wear 2.0 vengono lasciati indietro. Pertanto, l'elenco è il seguente:

  • LG G Orologio
  • Samsung Gear Live
  • Moto 360 (modello 2014)
  • Sony Smartwatch 3
  • Asus ZenWatch (prima generazione)

Solo cinque dispositivi non riceveranno la riprogettazione di Indossare OS. Questa è un'ottima notizia, poiché indica che solo i dispositivi che erano già obsoleti non si aggiornano. Per Google questo rilancio di Wear OS è molto importante, quindi è necessario aggiornare il maggior numero possibile di dispositivi in ​​modo che raggiunga il maggior numero possibile di persone. In questo modo si rinnova l'interesse per il sistema e si catturano più pubblico e, soprattutto, acquirenti.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.