Google Assistant arriverà su Nexus 5X e Nexus 6P, anche in Spagna?

Google AssistantUna delle grandi novità di Google Pixel è stata la piattaforma intelligente di Google Assistant. È il nuovo assistente intelligente che è venuto a prendere il posto di Google Now e a rivaleggiare con Siri. Tuttavia, non sarà disponibile solo in Google Pixel, ma ora arriverà anche in un futuro aggiornamento per Nexus 5X e Nexus 6P. Ma anche in Spagna?

Google Assistant, presto su Nexus 6P e Nexus 5X

Google Assistant fino ad ora era disponibile solo su cellulare, le due versioni di Google Pixel. Tuttavia, la verità è che ci sono solo due cellulari e in linea di principio dovrebbe essere una novità nel sistema operativo. Ora sembra che sarà presto disponibile su altri due telefoni, il Nexus 6P e il Nexus 5X. Perché questo è rilevante? Bene, perché finora il Google Pixel non ha raggiunto la Spagna, E il Nexus 6P e Nexus 5X sì, il che potrebbe significare che presto potremmo usare l'assistente intelligente in Spagna.

Google Assistant

Anche in Spagna?

Quello che non è chiaro è se Google Assistant Sarà disponibile anche in Spagna. Dopotutto, uno dei problemi con la piattaforma è che non è disponibile in spagnolo. Quindi, anche se fosse disponibile in Spagna, la realtà è che molti utenti non potrebbero utilizzarlo, o non sarebbe affatto utile. Cosa c'è di intelligente se non possiamo usarlo nella nostra lingua?

 

L'arrivo di Google Assistant a Nexus 6P e Nexus 5X potrebbe significare diverse cose. Uno di questi potrebbe essere che la piattaforma potrebbe finalmente arrivare in spagnolo, così come in altre lingue, ed è per questo che l'arrivo di questo su Nexus 6P e Nexus 5X, molto più distribuito rispetto a Google Pixel. In secondo luogo, c'è anche la possibilità che, data la disponibilità di Google Assistant in spagnolo, il Google Pixel anche andare a raggiungere il nostro paese.

Naturalmente, queste sono solo opzioni che non conosciamo e che immaginiamo solo, quindi l'ideale è aspettare. L'Assistente Google arriverà in un futuro aggiornamento pertinente, forse Android 7.1.2 o Android 7.2. È qualcosa che vedremo.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.