L'applicazione Android Google Chrome Beta si aggiorna con miglioramenti nel suo design (APK)

Apertura di Google Chrome Betarilascio Google Chrome Beta per Android riceve un nuovo aggiornamento che offre notizie in diverse sezioni, come l'aspetto che offre. In questo modo è possibile scoprire quali piani ha l'azienda di Mountain View per lo sviluppo definitivo del proprio browser per il sistema operativo specifico per dispositivi mobili.

Se non stai utilizzando Google Chrome Beta, questo è un buon momento per farlo. Con questo lavoro puoi conoscere le novità che questa azienda sta testando per lanciare nell'applicazione finale. E inoltre, questo è fatto con stabilità più che notevole e può essere installato in parallelo con la versione finale. Vale a dire, tutti sono vantaggi quando lo si utilizza.

chrome 30 beta arriva su Android con un buon numero di nuove funzionalità

Il fatto è che il versione 43 di questo lavoro, anche se in alcuni punti ci vorrà un po' di più per arrivare e, quindi, lasciamo il file di installazione APK da scaricare a questo link. Una volta raggiunto, non resta che cliccarci sopra e procedere come di consueto (sì, bisogna attivare le fonti sconosciute per giungere a una conclusione positiva, ma questo non è un problema poiché la fiducia nel contenuto è totale).

Novità di Google Chrome Beta 43

Come al solito, sono presenti correzioni di bug e miglioramenti della stabilità, ma non è per questo che si distingue la nuova versione. Un esempio di ciò che è notevole è che, finalmente, il sistema di pagamento è integrato nel browser Bonfico bancario. In questo modo sarà possibile effettuare acquisti direttamente dall'applicazione nei luoghi dove questi sono possibili (non bisogna dimenticare che al Mobile World Congress la stessa società ha annunciato di avere in programma di ampliare questo servizio).

Nuova versione di Google Chrome Beta

Inoltre, ci sono novità per quanto riguarda l'aspetto delle schede aperte, poiché invece di apparire in nero quelle non attive (che a volte impedisce una buona lettura del testo), è passato in grigio molto più utile e cioè totalmente solido. Che, in linea di principio, migliora la navigazione. Inoltre, le animazioni quando si passa alla modalità di lettura o quando si apre la tastiera sono ora molto più attraenti.

Il fatto è che la nuova versione di Google Chrome Beta ha già iniziato a essere distribuita e, quindi, il suo arrivo nelle diverse regioni è questione di poco tempo. Un dettaglio da commentare è che una volta testato lo sviluppo, ho verificato che il suo funzionamento è più veloce di tutti quelli che ho usato fino ad oggi, quindi consiglio di provarlo. Altre applicazioni per il sistema operativo Google sono disponibili su questa sezione Aiuto Android.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.