Facebook introduce i nuovi gruppi a pagamento

annunci facebook riproducibiliFacebook ha introdotto una nuova funzionalità nel proprio social network che consentirà ai propri utenti di monetizzare i Gruppi. È un modo per competere con piattaforme di patronato come Patreon.

Gruppi a pagamento su Facebook: è ora di sfidare Patreon

Negli ultimi anni c'è stato un boom di progetti basati sul crowdfunding, sia attraverso piattaforme come Kickstarter per lanciare un progetto specifico o tramite servizi come Patreon stabilire un pagamento ricorrente mese per mese con cui fornire un supporto stabile. D'altra parte, piattaforme come Telegramma Discordia Sono eccellenti quando si tratta di connettere gruppi di persone con interessi comuni, e uno dei risultati di tutto ciò è che i gruppi di Facebook sono sempre meno utilizzati.

Dal social network hanno deciso di rivitalizzare questa funzione, e per questo hanno scelto di imitare i loro concorrenti. Ecco perché il gruppi a pagamento su Facebook, un modo per posizionare paywall per accedere e rimanere attivi in ​​un gruppo tramite abbonamenti. Fa parte della strategia di Facebook allontanarsi dai media e avvicinare le persone.

Cosa offrono i gruppi a pagamento su Facebook?

E quali opzioni hanno gli amministratori di gruppo per monetizzarli? La verità è che le ricompense dipenderanno dalla scelta di ogni persona, ma i pagamenti possono variare da $ 4'99 a $ 29'99. Da lì c'è molta libertà. Poiché è ancora in un periodo di prova, Facebook Non sta prendendo nessuno degli abbonamenti di gruppo, anche se ciò potrebbe cambiare nel tempo poiché la funzione viene distribuita a più persone e diventa uno strumento comunemente usato sulla piattaforma.

Ed è che al momento questa funzione viene testata con gruppi specifici, senza ancora aprirla ad altre persone. Questo permetterà Facebook determinano le migliori prestazioni possibili, sebbene assicurino che l'implementazione di questo strumento risponda alle richieste di molti amministratori di gruppo.

C'è una lunga strada da percorrere per vedere il successo o il fallimento di questa piattaforma. Facebook È in un periodo di cambiamento e si mostra in tutte le sue applicazioni.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.