Il Samsung Galaxy S7 potrebbe non avere USB Type-C, è importante?

Il nuovo Samsung Galaxy S7, che verrà presentato in via definitiva il 21 febbraio, la domenica prima dell'inizio del Mobile World Congress 2016, potrebbe non disporre finalmente di un connettore USB Type-C di nuova generazione, ma continuerebbe ad avere la classica microUSB. Tuttavia, è importante? È negativo o positivo?

Senza USB di tipo C

Ieri vi abbiamo parlato delle due nuove immagini "ufficiali" che arrivano da Samsung, sebbene non siano state pubblicate ufficialmente da Samsung, dei nuovi Samsung Galaxy S7 e Samsung Galaxy S7 Edge. E sebbene non siano definitivi, la verità è che sembra che si possa dire che lo smartphone non avrà una presa USB Type-C di nuova generazione, ma piuttosto con un classico connettore microUSB, come quello del precedente Samsung Galaxy S6. Questa è solo un'informazione, ma devi analizzare se è davvero rilevante o meno.

La verità è che la realtà attuale è che quasi tutti gli smartphone che ora hanno una USB Type-C, in realtà non hanno una nuova generazione, ma una generazione precedente, ma con l'interfaccia di quella nuova. Cioè, è un cavo reversibile, ha l'aspetto di un USB Type-C, ma non hanno le tecnologie della nuova generazione di USB, quindi non è particolarmente rilevante se il cellulare ha detto connettore. L'unico vantaggio attuale che troviamo tra questo connettore in quasi tutti i cellulari che lo hanno e i cellulari che hanno il microUSB è la possibilità di collegarlo in entrambe le direzioni. Tuttavia, è un vantaggio insignificante se per questo devi perdere altre funzionalità con cui Samsung ha già la sua classica interfaccia microUSB.

Bordo Galaxy S7 S7

Ricarica rapida e ricarica di altri smartphone

Ed è che, fino ad ora, Samsung aveva già i propri adattamenti delle tecnologie di ricarica e ricarica rapida da uno smartphone all'altro con interfacce USB microUSB, quindi è molto probabile che non siano ancora riusciti a far corrispondere quelle caratteristiche con il nuovo tipo USB -C, che molti produttori utilizzano e promuovono in modo irreale. E non è la stessa cosa che è un USB Type-C in apparenza, che è un USB di nuova generazione, in grado di caricare i telefoni cellulari più velocemente e trasferire file più velocemente. Probabilmente Samsung ha preferito fare a meno di questa nuova interfaccia USB solo per l'apparenza, perdendo alcune funzionalità, e lasciare il posto all'USB Type-C per una generazione successiva. A mio avviso, una buona decisione, perché in questo modo continueranno ad essere utili i caricabatterie e i cavi che già abbiamo compatibili con la classica microUSB.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.