Il LeEco Le 2 sarà il primo smartphone con il MediaTek Helio X20 a dieci core

LeTV Le 1SIl processore è stato introdotto l'anno scorso, ma la verità è che non è stato ancora lanciato un singolo smartphone con quel processore. È il MediaTek Helio X20 di fascia alta, che si distingue per essere un processore a 10 core. Il nuovo LeEco Le 2 potrebbe essere il primo smartphone ad avere un processore del genere e verrebbe presentato il mese prossimo, a febbraio.

Le Eco Le 2

Non si chiamano più LeTV, ora si chiamano LeEco, e ora non producono più solo televisori. In effetti, i loro smartphone sono tra i migliori cellulari cinesi in quanto hanno un design di altissima qualità. L'ultimo Le 1S è anche uno smartphone dall'ottimo rapporto qualità/prezzo. Tuttavia, il nuovo LeEco Le 2 aspirerebbe a competere con cellulari come Xiaomi Redmi Note 3, che nella sua versione migliorata include il processore Qualcomm Snapdragon 620 invece del MediaTek Helio X10. Il LeEco Le 2 avrà anche un processore migliore, sebbene al posto di un Qualcomm integrerà un processore MediaTek, il migliore di tutti quelli presentati finora, il MediaTek Helio X20, che si caratterizza per avere 10 nuclei. Sarà, quindi, il primo smartphone ad avere un processore del genere.

LeTV Le 1S

Generalmente consideriamo i processori Qualcomm di livello superiore rispetto ai processori MediaTek. Tuttavia, se confrontiamo lo Xiaomi Redmi Note 3 nella sua versione avanzata con il nuovo LeEco Le 2 troviamo un Qualcomm Snapdragon 620 di fascia medio alta e un MediaTek Helio X20 di fascia alta. Probabilmente un pareggio tecnico che tiene conto dei punti deboli e dei pregi di entrambi.

In ogni caso si tratta di uno smartphone da tenere in considerazione, le cui caratteristiche tecniche sono ancora un mistero, anche se non sembra azzardato affermare che avrà uno schermo da 5,5 pollici con risoluzione Full HD, in pieno stile Xiaomi Redmi Note 3 e il proprio LeEco 1S. Avrà anche un prezzo economico, anche se le sue caratteristiche tecniche e il prezzo saranno confermati quando sarà presentato ufficialmente, il prossimo mese, a febbraio, forse al Mobile World Congress 2016. I cellulari cinesi stanno cominciando a togliere il ruolo di grandi cellulari anche in grandi eventi.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.