Il Samsung Galaxy A9 si affaccia ed è noto cosa offrirà

Samsung-logoUno dei terminali che dovrebbe essere ufficiale entro la fine di quest'anno 2015 è il Samsung Galaxy A9, un modello che entrerà a far parte della gamma phablet ma con componenti che non lo collocheranno nel segmento più potente del mercato. Pertanto, dovrebbe competere con dispositivi come il Motorola Moto X Play, ad esempio.

Poiché sta già diventando un classico, i dati sono stati ottenuti pubblicando i risultati che questo modello avrebbe ottenuto in un benchmark. In questo caso stiamo parlando di AnTuTu, uno dei più utilizzati oggi e che, per fortuna, svela alcuni dati sui componenti utilizzati dal dispositivo su cui gira l'applicazione, in questo caso il Samsung Galaxy A9.

Una delle cose che è stata confermata è che lo schermo di questo modello avrà dimensioni di 5,5 pollici, quindi stiamo parlando di un modello con uno schermo grande (anche se più piccolo di quello integrato nella gamma Galaxy Note) e che, inoltre, il pannello che utilizzerai offre una risoluzione di 1.920 x 1.080. Scommettere su AMOLED è farlo sul "cavallo vincente".

Samsung Galaxy A9 nel test AnTuTu

Di fascia media, sì, ma senza soluzione di continuità

Samsung ha pensato a questo modello per creare un dispositivo che sia una buona risposta per coloro che richiedono buone prestazioni, ma che non hanno bisogno del terminale che deve offrire una capacità enorme, poiché non migliorano azioni molto complesse con esso. Per questo motivo il processore scelto è un Snapdragon 620, un modello compatibile con l'architettura a 64 bit e che consente una notevole capacità di lavoro (ma non è una fascia alta). Naturalmente, affinché tutto scorra correttamente, la RAM è pari a 3 GB, quindi non ci saranno problemi con il Samsung Galaxy A9 in condizioni di multitasking.

Altri dettagli che sono stati conosciuti per quanto riguarda l'arrivo del Samsung Galaxy A9 è che lo spazio di archiviazione sarà 32 GB, il che non è male, senza sapere per il momento se ci sarà un'opzione per ampliarlo. Inoltre, il sistema operativo sarà Android 5.1.1, il che ha senso poiché marshmallow Non sarà esteso ampiamente nella gamma di prodotti dell'azienda coreana fino al 2016.

Il fatto è che il Samsung Galaxy A9 ha già dato nuovi segni di vita e, da quello che sembra, sarà un bel modello. compatto e competente (e rifinito in metallo, a quanto pare). Certo, il suo prezzo può essere quello che segna le sue vendite, poiché se viene aggiustato può essere un "noce difficile da rompere" e potrebbe posizionarsi davvero bene sul mercato. Cosa ne pensi? Qual è il costo che sembrerebbe appropriato?


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Un commento

  1.   pacho suddetto

    Parleremo di 700€, dico? Certo, se lo lanciassero a 500 venderebbero di più...