Instagram: cinque milioni di download su Google Play in meno di una settimana

Quelli su Instagram devono vivere una delle settimane più selvagge della loro storia. Sono passati otto giorni da quando hanno lanciato la tanto attesa versione per Android, ottenendo più di 5 milioni di download nella prima settimana. E nel mezzo, Facebook va e compra l'azienda.

È una delle anteprime più brillanti che si ricordi. Quasi mezzo milione di persone si sono registrate su un sito Web di pre-registrazione pre-lancio su Android. Rilasciato nel pomeriggio del XNUMX aprile, ci sono volute solo 24 ore prima che ottenessero il loro primo milione di download. Perché ieri, hanno quintuplicato quella cifra e sono già ben oltre i cinque milioni. Quel ritmo è insolitamente veloce. Ricorda che la versione originale per iOS sei mesi per raggiungere quei cinque milioni.

Ma Instagram vive velocemente. Da quando è stato rilasciato per iOS nell'ottobre 2010, più di un miliardo di immagini sono state caricate su Instagram, ovvero circa cinque milioni ogni giorno e ricevono 575 Mi piace al secondo e altrettanti 81 commenti al secondo. Combinando entrambe le piattaforme, Android e iOS, Instagram supera già i 35 milioni di utenti in poco più di 18 mesi e presto raggiungerà i 50 milioni.

Esistono molte altre app per foto con dozzine e dozzine di filtri e sono facili da usare come un clic. E ci sono social network infinitamente più potenti. Ma non esiste un'app che, come Instagram, combini fotografia e social network così bene come fa. E questo è il trucco semplice e difficile per il suo successo: scatta le foto migliori e condividile sulle reti meglio di qualsiasi altra.

Quindi Facebook ha messo sul tavolo 1.000 miliardo di dollari ed è rimasto con Instagram. Mark Zuckerberg, il creatore di Facebook, ha assicurato di averlo comprato perché nessuno ha fatto meglio di Instagram quell'unione tra scattare la foto e condividerla. Ha anche assicurato che Instagram continuerà così com'è.

Ma c'è altri possibili motivi per il tuo acquisto. La crescita delle visite al sito Instagram, ai tuoi server e anche il tempo trascorso nella tua applicazione sta assistendo a una crescita spettacolare. Facebook sapeva che doveva cavalcare quell'onda.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Un commento

  1.   Jennifer suddetto

    Buona giornata a te amico mio. Desidero scrivervi una semplice nota per mostrarvi i miei ringraziamenti. Ho studiato il tuo weblog per circa un mese e ho raccolto una grande quantità di buone informazioni oltre a godermi il modo migliore in cui hai impostato il tuo blog. Sto cercando di creare il mio blog, ma credo che sia troppo generico. Voglio concentrarmi di più su argomenti particolari. Essendo tutti i problemi per tutte le persone non dovrebbe essere tutto ciò che è crollato per essere. Grazie molto.