Google Keyboard diventa ultra-personalizzabile in Android 7.0 Nougat

Tastiera GoogleLa Google Keyboard è arrivata in ritardo sul Google Play Store, quando erano già state rilasciate molte altre tastiere, come Fleksy o SwiftKey. Tuttavia, a poco a poco è diventata un'opzione migliore per gli utenti e, con Android 7.0 Nougat, la tastiera Google farà un passo da gigante diventando una tastiera ultra personalizzabile.

Alto livello di personalizzazione

Finora, la tastiera Google includeva già alcune delle funzioni SwiftKey, come la possibilità di digitare facendo scorrere il dito. Tuttavia, la verità è che le possibilità di personalizzazione non erano molto alte. Includeva solo alcuni temi basati sul Material Design, ed è stato allora che è arrivato il momento di includerlo, perché fino ad allora usare la tastiera Google era come usare una tastiera del secolo scorso. Tuttavia, questo cambia con Android 7.0 Nougat. Nello specifico, avrà più temi, molto in stile Material Design, ma con più colori. Ricorda abbastanza i diversi temi disponibili su Fleksy, davvero.

Tastiera Google

Oltre a questo, la tastiera diventerà personalizzabile. Cioè, possiamo configurare un'immagine come sfondo della nostra tastiera, in modo tale da non dipendere più dai colori che la tastiera stessa ci offre, ma possiamo impostare da un'immagine normale a un colore fisso che vogliamo . Se le lettere non si mostrano bene sulla fotografia che abbiamo configurato, potremmo anche stabilire un livello di tonalità più forte per ciascuna delle lettere, probabilmente una piccola ombra per poter distinguere le lettere sull'immagine di sfondo.

Comunque sia, queste funzioni per la tastiera Google saranno disponibili, in linea di massima, per gli utenti che hanno già Android 7.0 Nougat, quindi quelli di noi che hanno una versione precedente dovranno comunque continuare con le funzioni che fino ad ora avevano il tastiera del computer. Tuttavia, con queste opzioni di personalizzazione, diventa già una tastiera che non ha molto da invidiare a tastiere come SwiftKey e Fleksy.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.