L'LG G5 è ora ufficiale, il primo cellulare innovativo in molti anni

Custodia LG G5È passato molto tempo dall'ultima volta che abbiamo visto la vera innovazione nel mondo mobile. Ebbene, oggi posso e voglio dire che, almeno secondo me, una vera innovazione arriva nel mondo dei cellulari, con il nuovo LG G5. Un cellulare che ha un modulo rimovibile che ti permette di trasformare il tuo smartphone in una fotocamera di livello un po' più avanzato, o in un supporto audio di livello professionale, e che apre anche le porte a un futuro promettente.

LG G5, nei dati tecnici

Parleremo prima dei dati tecnici e poi della chiave di questo nuovo cellulare. L'LG G5 ha caratteristiche tecniche di altissimo livello. Finalmente arriva con uno schermo da 5,3 pollici con una risoluzione Quad HD di 2.560 x 1.440 pixel. Questa schermata include la funzione Always On, simile a quella dell'LG V10, ma senza dover essere presente su una seconda schermata. Grazie a questa funzione, possiamo vedere l'ora o le notifiche che riceviamo senza dover accendere lo schermo, risparmiando così molta batteria, poiché si stima che ogni utente accenda lo schermo del cellulare 150 volte al giorno. Ha anche un processore Qualcomm Snapdragon 820 di nuova generazione e 4 GB di RAM. La sua memoria interna è di 32 GB e può essere espansa tramite una scheda microSD fino a 2 TB. La sua fotocamera principale è da 16 megapixel, con una fotocamera frontale da 8 megapixel. E inoltre, ha una seconda fotocamera principale, che si distingue per il suo obiettivo grandangolare, che è di 8 megapixel. Il suo design è metallico e sarà disponibile in quattro diversi colori e la sua batteria sarà da 2.800 mAh. Tuttavia, queste caratteristiche rimangono in secondo piano rispetto alla vera novità del mobile.

LG G5

È quasi un cellulare modulare

Ed è che diventa quasi un cellulare modulare. La sua batteria, così come la parte inferiore del cellulare, può essere separata dallo smartphone per, ad esempio, sostituirla con una batteria diversa. In altre parole, la batteria è sostituibile, caratteristica molto utile per tutti gli utenti che necessitano di un'autonomia superiore sui propri smartphone. Ma è che, in realtà, la possibilità di rimuovere la batteria rende questo smartphone un cellulare modulare e per questo sono già stati lanciati due moduli aggiuntivi. Uno di questi è LG CAM Plus, che ci darà una serie di pulsanti con cui catturare fotografie a un livello avanzato. Include pulsanti per accendere la fotocamera, scattare, ingrandire, mettere a fuoco o bloccare l'esposizione, il che sarà molto utile per i fotografi esperti e il tutto mantenendo la batteria. Inoltre, non solo mantiene la batteria, ma aggiunge più batteria, 1.200 mAh di capacità in più per poter scattare più foto. Addio alle fotocamere compatte.

LG CAMPlus

Il secondo modulo è un DAC audio ad alta definizione Bang and Olufsen. Ieri abbiamo detto che una mancanza nei cellulari era la qualità dell'audio. E gran parte della colpa è del DAC, il convertitore di segnale digitale-analogico. Ebbene, l'LG Hi-Fi Plus con tecnologia Bang e Olufsen ci consentirà di collegare un DAC di alta qualità all'LG G5 per tutti quegli utenti che desiderano utilizzare lo smartphone come supporto audio di alta qualità. Inoltre, può essere utilizzato anche come DAC per un PC o per un altro smartphone, quindi continuerà ad essere un accessorio utile una volta che smetteremo di usare l'LG G5, o anche se abbiamo altri cellulari.

Lancio e disponibilità

Il nuovo LG G5 arriverà in quattro colorazioni: argento, grigio, oro e rosa. Non abbiamo ancora una data definitiva di disponibilità in Europa o un prezzo ufficiale, sebbene si parli di circa 700 euro.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.