LineageOS lancia il suo SDK: verranno sviluppate più applicazioni

LineageOS 16 Pocophone F1 non ufficialeLineageOS È la ROM personalizzata più popolare su Android oggi. Nato dalle ceneri di CianogenoMod, ha recentemente rilasciato la sua versione 15.1 ufficialmente. Ora, LineageOS lancia il suo SDK per incentivare lo sviluppo di applicazioni.

LineageOS: la ROM personalizzata più popolare

LineageOS È la ROM personalizzata più popolare oggi. Gran parte della sua fama è dovuta al fatto che è nato da CianogenoMod, che per molti anni è stata la ROM personalizzata più importante nella comunità di sviluppo Android. Quando quello è morto, LineageOS ha preso il sopravvento e a poco a poco ha ripreso slancio. Hanno lanciato di recente LineageOS 15.1, che era basato su Android 8.1 Oreo e consentiva di portare il sistema operativo su dispositivi non supportati. Anche se non vuoi installare la ROM completa, puoi basta procurarsi il suo launcher per vedere cosa offre.

Tuttavia, per quanto sia popolare, se a ROM Con queste aspirazioni vuole continuare a crescere, ha bisogno di qualcosa in più. In particolare, sono necessari più sviluppi paralleli e applicazioni che funzionino al XNUMX% sul sistema. Ed è esattamente quello che ottieni rilasciare l'SDK.

LineageOS lancia il suo SDK

LineageOS lancia il suo SDK: lo sviluppo delle applicazioni per il sistema è facilitato

LineageOS lancia il suo SDK. Con questo passaggio, e parafrasando la versione di LineageOS, il sistema operativo diventa un luogo più divertente per gli sviluppatori. Quindi, sono anche offerti nuove API per il sistema

"La piattaforma Lineage SDK (in breve LineageSDK) è una potente risorsa che ci consente di mantenere le nostre risorse al di fuori dei framework Android principali (per una maggiore sicurezza e processi più semplici) e offre funzionalità extra agli sviluppatori di app."

In altre parole, non dipende più dagli strumenti che Android offre nella sua interezza, offrendo una propria cassetta degli attrezzi per avere una compatibilità diretta con LineageOS. Gli sviluppi diventano molto più facili. E cosa significa questo per le funzionalità extra? "Sfuggendo" al kernel Android, puoi fare di più, ma da LineageOS due spiccano.

  • API degli stili: O, in altre parole, la possibilità di incorporare modalità oscura senza problemi, qualcosa che non raggiungerà Android nemmeno con Android P. Se gli sviluppatori preferiscono, possono usare altri colori. Sono incluse anche le modalità scure automatiche o adattare il lettore musicale al colore di una copertina.
  • API dei profili: Dedicato principalmente a Internet of Things, offrendo la possibilità di aumentare il controllo dei Profili (una funzione che consente di attivare varie connessioni e parametri come luminosità, Wifi, Bluetooth ... con un solo pulsante).

Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.