Into the Dead: Gioco del giorno

Certo, uno dei temi più in voga nella cultura videoludica degli ultimi tempi è quello che include gli zombi nel conflitto, ed è per questo che oggi parleremo di uno dei migliori giochi Android che soddisfano questa premessa, in quanto propone un gioco del tipo corsa infinita a cui aggiungere la figura dello zombie diventa una proposta molto interessante: Into the Dead.

La storia che solleva Into the Dead È molto semplice. Il nostro elicottero si è schiantato in mezzo a un territorio sconosciuto e noi siamo gli unici sopravvissuti all'incidente. Il problema è che questo posto è infestato da zombie affamati che darebbero qualsiasi cosa pur di succhiarci il cervello, come al solito.

El scopo che si propone in Into the Dead è ancora più semplice della storia: corri e corri. Il gioco è presentato in prima persona, quindi è così che sarà il punto di vista sugli zombi, e quello che dobbiamo fare è scappare da questi non morti più metri e meglio è per aumentare il nostro punteggio, e questo dal momento dell'incidente, il nostro personaggio corre in avanti senza fermarsi per lasciarci la funzione di schivare mostri e altri ostacoli.

Vedremo il pulsanti di controllo sullo stesso schermo, su entrambi i lati della scena, e attraverso questi gestiremo la nostra fuga, sebbene possiamo anche usare l'accelerometro per uscire a gambe. All'inizio il nostro unico compito è schivare, perché all'inizio del gioco non abbiamo armi, ma le troveremo durante il gioco, anche se ovviamente c'è anche la possibilità di acquistarle.

Noi troveremo tre modalità di gioco che modificano l'obiettivo di Into the Dead: classico, in cui dovremo percorrere più metri possibili, macellare, in cui verrà conteggiato il numero di zombi che riusciremo a uccidere, e peloso, che consiste in una miscela dei due precedenti.

I Grafica 3D di Into The Dead sono molto elaborati, offrendo un'esperienza di gioco più che accettabile, con un'atmosfera molto riuscita grazie al design del fumo e delle ombre, e al suono di gemiti, schiocchi e passi che compongono un'atmosfera cupa in cui ci troveremo vedersi avvolti dopo pochi minuti di gioco.

Prueba Nella morte, un gioco favoloso che occuperà 25 mb sul tuo dispositivo e che puoi ottenere gratuitamente su Google Play o eliminando la pubblicità per un prezzo di 1,79 euro.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.