Finalmente confermato: Netflix arriverà in Spagna ad ottobre

Logo NetflixDopo molti annunci, rettifiche, smentite e altri dimes e diretes, c'è già una data precisa e ufficiale per fermarsi usa l'APK di Netflix e goditi la sua app ufficiale. Netflix arriverà in Spagna: il mese di ottobre. In questo modo verrà implementata nel nostro Paese una delle piattaforme più conosciute per quanto riguarda i contenuti delle serie che utilizzano Internet come mezzo di diffusione. Ed era ora, tra l'altro.

E, come si dice, questo è qualcosa di ufficiale, visto che lo stesso presidente della società, Reed Hastings, ha confermato lo sbarco in un'intervista al quotidiano El Mundo. Inizia quindi il conto alla rovescia per il resto delle piattaforme, come Yomvi o Wuaki, per prendere posizione prima che l'imminente arrivo di Netflix arrivi in ​​Spagna. Sarà un momento divertente.

Ora sì, siamo arrivati ​​in Spagna ad ottobre #CiaoNetflix ?

- Netflix USA (@netflix) Giugno 4, 2015

A proposito, uno dei dettagli che sicuramente la stragrande maggioranza dei potenziali utenti di Netflix fa è il prezzo che avrà. Ebbene, da quello che sembra, la solita compagnia rimarrà nel suo pacchetto base: per pochi 8 euro al mese sarà accessibile. Concorrenza, e bene.

Contenuti, inizialmente con restrizioni

Ovviamente questo è un altro fattore chiave, poiché dipende da questi se gli utenti sono incoraggiati o meno ad iscriversi, e non dobbiamo dimenticare che i consumatori di serie sono più esigenti ogni giorno che passa. Il fatto è che una delle novità che lo sbarco di Netflix arriverà in Spagna è che il 20% di questi sarà di produzione nazionale, il che non deve essere affatto male se dietro c'è la "mano" dell'azienda. Inoltre, avrai strumenti aggiuntivi come Netflix Party. Non va dimenticato che è responsabile di creazioni come House of Cards e, inoltre, Orange is the New Black.

E queste due serie sono un argomento curioso -non è il caso, ad esempio, di Marco Polo-, poiché al momento i diritti di entrambe sono di proprietà di Canal + (Movistar), quindi fino a quando questa non verrà persa la suddetta azienda non farà parte del catalogo Nexflix, a meno che non si trovi una formula parallela.

Interfaccia Netflix

Inoltre, come ha commentato lo stesso Hastings, i contenuti aumenteranno gradualmente una volta che la piattaforma sarà una realtà in Spagna e sarà verificato che il numero di utenti sia adeguato. Inoltre, ha anche indicato che all la serie arriverà in versione originale e doppiata.

Il fatto è che, senza conoscere il giorno specifico, ciò che si sa è che Netflix arriverà in Spagna nel mese di ottobre. Ed è un'ottima notizia per entrambi qualità della piattaforma così come la piega che prenderà il mercato spagnolo del consumo di contenuti (bisogna vedere come questo influirà su Android in relazione alle applicazioni disponibili, che dovrebbe esistere). Sei uno di quelli che si iscriveranno non appena inizieranno le trasmissioni?


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.