Xiaomi riporta i temi MIUI in Europa

Xiaomi ha un altissimo numero di fan che amano il coprire personalizzazione di MIUI dell'azienda, e non c'è da stupirsi, visto che è probabilmente uno dei più completo, intuitivo e minimalista che è nel mercato. MIUI è un livello ricco di funzioni molto utili e le ultime aggiornamenti Ci hanno portato alcune modifiche al design che migliorano il bene e ci danno caratteristiche ancora più altamente funzionali. Uno dei più amati che troviamo nel firmware Xiaomi è la possibilità di cambiare l'interfaccia utente del sistema grazie a un gran numero di temi personalizzati disponibili nell'applicazione Temi MIUI.

Questa applicazione è collina per tutti i paesi dell'Unione Europea nel febbraio 2018 ed è successo senza preavviso di Xiaomi. Non c'è stata alcuna comunicazione ufficiale quindi è stato qualcosa che è avvenuto in sottofondo e, a quanto pare, a causa di alcuni riaggiustamenti e cambiamenti nelle politiche sulla privacy che puntano nella direzione delle imminenti normative GDRP, che sarebbero entrate in vigore nel maggio dello stesso anno. Tuttavia, dopo un lungo periodo di attesa, finalmente Tornano i temi Xiaomi in Europa, e secondo il CEO del marchio, Xiaomi torna "più forte che mai".

I temi MIUI sono ora disponibili per gli utenti dell'Unione Europea

Secondo la pubblicazione del bando ufficiale, alcuni dispositivi Xiaomi europei hanno già accesso all'applicazione dei temi dall'inizio del 2020. Questa disponibilità è si espanderà in tutta Europa a poco a poco e avanti metà maggio tutti i dispositivi dovrebbero averli, anche se potremmo essere in grado di avere questa app in anticipo grazie ai file .apk aggiornati che gli utenti di solito pubblicano sulla rete in modo che tutti possano trarne vantaggio. Questa è sicuramente una buona notizia per gli utenti Xiaomi. Va notato che possiamo ottenere ufficialmente molti temi, icone, sfondi e toni di notifica e suonerie che non dipenderanno più da VPN o cambi di regione, a cui potevano accedere solo utenti più esperti in grado di eseguire questo tipo di manovra e che l'utente medio di solito non si preoccupa di fare dell'ignoranza e della sfiducia.

Buone notizie per gli sviluppatori

Se risiedi nell'UE e sviluppatore di temi, puoi anche inviare i tuoi temi tramite l'applicazione La mia comunità. L'azienda sta riattivando la sezione Temi MIUI sulla piattaforma della community, che è senza dubbio un'ottima notizia per gli sviluppatori visto l'impatto che questa app a tema può avere in questo settore grazie al suo numero infinito di follower.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Un commento, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

  1. Responsabile dei dati: Actualidad Blog
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   diegocervo14 suddetto

    Senza dubbio, è un'ottima notizia per tutti noi che utilizziamo i telefoni Xiaomi, sono sempre a conoscenza delle loro notizie, continua questa grande community e un'eccellente pagina che contribuisce sempre molto.
    https://buenascompras.es/

bool (vero)