Google Foto lancia la modalità offline: carica foto e video senza internet

google foto offline Per quanto varietà abbiamo su Android, ci sono alcuni servizi che ci affidiamo solo a un'unica opzione. A causa della sua traiettoria sulla piattaforma o del suo numero di aggiornamenti, ci fa non cercare più alternative e rimanere con quella. Le notizie funzioni offline in Google Foto possono farci non pensare ad altre gallerie.

Funzioni che vengono come l'acqua di maggio. Ed è che uno dei grandi problemi che hanno le app che devono essere permanentemente connesse a un servizio o un server è che nel momento in cui decidiamo di mettere offline il nostro telefono, smettono di essere operative per le attività che vogliamo eseguire. . Google Foto non fa eccezione, poiché è un'applicazione che funziona principalmente con una connessione Internet.

Google Foto
Google Foto
Sviluppatore: Google LLC
Prezzo: Gratuita

Aggiungi foto e video senza alcuna connessione

In questo modo, hai più funzioni che vengono eseguite offline. Ad esempio, possiamo usa l'app come galleria di immagini, è possibile riprodurre il contenuto purché sia ​​scaricato sul dispositivo e possiamo anche modificare i video e immagini offline. Non solo, Google ha incorporato un cambiamento nell'app che sarà molto apprezzato dagli impazienti.

Così, anche se abbiamo il cellulare senza Wi-Fi o dati, Ci consentirà di continuare a utilizzarlo, ad esempio assegnando immagini o video a nuovi album o che abbiamo già creato nella libreria di foto. L'idea è che non smettiamo di catturare momenti indimenticabili e di organizzarli come meglio vogliamo, senza essere attenti a come sta andando la copertura dei dati.

google foto offline

Poiché Google Foto è un'ottima applicazione per la galleria, la cosa logica è che consente l'organizzazione della bobina in base a ciò che l'utente desidera. Gli album o le cartelle sono fondamentali per questo: è possibile distribuire foto e video in album categorizzati per così condividi album interi o semplicemente individuarli. La cosa migliore è che possiamo fare tutto questo, ma senza bisogno di connessione.

Come ottenere queste nuove funzionalità di Google Foto?

Questa modalità offline non è una funzione che devi aspettare per poterla godere, ma è già disponibile per tutti gli utenti. Il requisito? Come sempre: aggiorna l'applicazione da Google Play. Non è necessario ricorrere a versioni beta o cose del genere, poiché è nella versione finale, anche se pochi hanno notato questa novità. Ovviamente Google potrebbe non aver attivato la funzione dai propri server a seconda del terminale e della versione del sistema operativo.

La verità è che Google ha incorporato il organizzazione offline degli album silenziosamente nell'app Foto. L'abbiamo verificato nel nostro Android e funziona come dovrebbe: è possibile contrassegnare foto e video e poi spostarli in una cartella già creata o che apriamo al momento. Questi album verranno conservati sul cellulare in attesa di Google Foto sincronizzare le modifiche con i server una volta che il dispositivo ripristina la connessione.

 

 


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

  1. Responsabile dei dati: Actualidad Blog
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

bool (vero)