OnePlus 6 e OnePlus 6T ricevono la modalità Zen e il registratore dello schermo

OnePlus 6T Modalità ZenOnePlus, quando ha lanciato il suo OnePlus 7 e il suo OnePlus 7 Pro ha lanciato la modalità Zen, una modalità che consente di disconnettere tutte le reti telefoniche tranne le chiamate per venti minuti senza la possibilità di disattivare la modalità. Ed è ora disponibile per OnePlus 6 e OnePlus 6T.

Nella Guida di Android te lo diciamo già come attivare la modalità Zen su qualsiasi OnePlus. Ma preferiamo sempre avere le opzioni in modo nativo senza dover installare nulla, ovviamente, quindi riempiamo meno il telefono e richiediamo meno applicazioni.

Modalità Zen e registrazione dello schermo su OnePlus 6 e 6T

E sì, OnePlus ha già promesso che la modalità Zen sarebbe arrivata su OnePlus 6 e OnePlus 6T, e la verità è che è arrivato in fretta, dato che poche settimane fa lo annunciavano e lo abbiamo già qui

Modalità Zen OnePlus

 

Ma non solo questo è ciò che raggiunge i telefoni dell'azienda cinese l'anno scorso, ma anche uno screen recorder arriva in questo aggiornamento. Qualcosa di molto richiesto nei sistemi operativi ultimamente, dal momento che ora non si tratta più di quattro utenti che registrano il proprio schermo per video di YouTube o simili, ma che chiunque potrebbe voler registrare lo schermo del proprio telefono per passare un video ai propri amici o condividerlo sulle reti.

Non lo vediamo ancora nella versione stabile

Sì, Abbiamo tutto questo nella beta numero 19 del OnePlus 6 e nella beta numero 11 del OnePlus 6T, cosa arriverà via OTA se fai parte del programma beta. Se non fai parte del programma beta, non preoccuparti, sono beta aperte quindi puoi registrarti senza problemi dal sito ufficiale. O se ti piace giocherellare con il tuo telefono, OnePlus ti consente di eseguire il flashing della versione beta da solo questo link.

Non sappiamo quando arriverà la versione stabile, ma sicuramente non ci vorrà molto per averlo, quindi è solo questione di pazienza.

Oltre a queste nuove funzionalità, l'esperienza di scorrimento è migliorata, sono supportate più reti per alcuni paesi e l'uso dell'app del telefono per gli utenti dual SIM è ottimizzato. Oltre a, come qualsiasi aggiornamento, correggere i bug. In questo caso specifico viene specificata la soluzione al bug delle notifiche di Facebook Messenger durante il gioco.

Cosa ne pensi di queste caratteristiche? Vuoi averli nella versione stabile? O sei un utente beta?


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.