Ottieni tre mesi di Spotify Premium a meno del costo di un caffè

condividi le canzoni di Spotify nelle StoriesDi tanto in tanto le aziende lanciano offerte dei loro servizi che sono molto interessanti e, a volte, passano inosservate. Un esempio potrebbe essere quello appena annunciato per Spotify Premium, in cui è possibile accedere per tre mesi a un prezzo inferiore a quello che si paga generalmente per una bibita al bar.

Inoltre, non è necessario fare assolutamente nulla di strano o azione aggiuntiva, poiché l'offerta è per tutti gli utenti che desiderano accedervi indipendentemente da cosa avere un account gratuito o no. Pertanto, è un'azione globale a cui è possibile accedere in questo link e che ha tutti i vantaggi di Spotify Premium.

E cosa sono questi? Bene, ce ne sono tre che risultano claves e li elenchiamo di seguito: vengono rimossi gli annunci che sono presenti nella versione gratuita; le canzoni possono essere riprodotte tutte le volte che vuoi e su qualsiasi dispositivo; e, infine, puoi riprodurre musica senza copertura (e, tutto questo, senza dimenticare la possibilità di ottenere una migliore qualità del suono). Aggiunte interessanti che, almeno, vale la pena provare sul servizio di musica in streaming.

Spotify per la promozione Android

Quanto costa ottenere Spotify Premium

Ebbene, come abbiamo detto, il costo è bassissimo ed è una "caramella" con cui sperimentare. Spotify Premium. Il fatto è che devi solo pagare euro 0,99, che contrasta con i 9,99 al mese che di solito costa avere le riproduzioni senza pubblicità. Una volta terminata la promozione, viene nuovamente pagata la normale somma, ma non vi è alcun obbligo in quanto non ne rimane.

App Spotify

Il fatto è che la promozione è abbastanza interesante, soprattutto se esiti a passare a Spotify Premio. Inoltre, l'azione si svolge in un momento in cui alcuni artisti stanno rendendo le cose difficili per il servizio di streaming (Adele è un chiaro esempio di ciò che diciamo) e non dobbiamo dimenticare che la concorrenza è in aumento nel mercato, sia a causa dei prodotti che Google offre così come quello che Apple ha già. Ti sembra un'opzione da provare?


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.