Perché il Samsung Galaxy S7 è lo smartphone perfetto per i giochi?

Che i telefoni cellulari possano essere il futuro del mondo dei videogiochi è qualcosa di cui nessuno mette in dubbio. Tuttavia, sembra ancora lontano quel momento in cui i telefoni cellulari possono davvero competere con le videoconsole convenzionali come Playstation 4 o Xbox One. Tuttavia, le funzionalità fornite con il nuovo Samsung Galaxy S7 parlano già di un cellulare molto più preparato e ottimizzato per il mondo dei videogiochi.

Ottimizzato per il gioco

Il Samsung Galaxy S7 ha tutta una serie di funzionalità che risolvono molti dei problemi riscontrati dagli utenti che hanno utilizzato i propri smartphone per giocare. Ad esempio, queste funzionalità includono la possibilità di disattivare i pulsanti backspace e multitasking che a volte vengono premuti accidentalmente e bloccano il gioco. Inoltre, include anche un'opzione per ridurre a icona il gioco. In generale, su Android, quando usciamo da un gioco, è possibile che quando lo rieseguiamo torniamo esattamente al punto in cui lo abbiamo lasciato. Ma se il cellulare ha bisogno di liberare RAM, chiuderà il gioco e quindi dovremo eseguirlo di nuovo, nulla di utile se tutto ciò che vogliamo è ridurre al minimo il gioco per un momento per inviare un'e-mail, ad esempio. Il Samsung Galaxy S7 ha un'opzione solo per ridurre al minimo il gioco. E oltre a questo, ha opzioni per fare uno screenshot del gioco e per catturare il gioco in video.

Galaxy bordo S7 Samsung

Risparmiare batteria durante il gioco

Giocare consuma molta batteria sul nostro cellulare e, se vogliamo risparmiare batteria, qualcosa di fondamentale è non giocare. Tuttavia, il Samsung Galaxy S7 ha due modalità di gioco a risparmio energetico, con le quali possiamo giocare senza consumare troppa batteria e che sono dedicate a limitare i fotogrammi al secondo a cui viene eseguito il gioco, arrivando anche a 30 fotogrammi al secondo. come la risoluzione, dal momento che la risoluzione Quad HD del Galaxy S7 è anche la causa del grande consumo della batteria.

Insomma, un cellulare pensato anche per giocare, e che ha caratteristiche che vanno oltre le semplici caratteristiche tecniche hardware, e che lo differenziano dal resto degli smartphone in commercio.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.