Primi dati del possibile Motorola Moto G 2016 di Lenovo

Cover Motorola Moto G 2015Il Motorola Moto G 2016 potrebbe non arrivare mai come tale. Potrebbe essere un Lenovo Moto G 2016. In ogni caso, sembra chiaro che il cellulare di fascia media verrà lanciato quest'anno sul mercato in uno dei modi, e ora arrivano quelli che potrebbero essere i primi dati di questo smartphone.

Lenovo Moto G 2016

Il Motorola Moto G 2016, o comunque si possa chiamare questo smartphone, potrebbe essere apparso per la prima volta in un benchmark, e lo fa con un nome che fa ben capire che sarà uno smartphone Lenovo: Lenovo Moto G Turbo. Ciò significa che è molto probabile che possiamo dimenticare il marchio Motorola per questo nuovo smartphone, almeno per la versione che verrà lanciata quest'anno. Tuttavia, il più rilevante non è questo. Abbiamo già detto che la versione dell'anno scorso includeva pochissimi miglioramenti in termini di processore e memoria RAM, e che le sue caratteristiche tecniche erano quasi tipiche di un cellulare di fascia base rispetto a uno di fascia alta. Con una memoria RAM da 1 GB, non può competere con i cellulari di fascia media con 3 GB di RAM. Ecco perché il cellulare di quest'anno deve migliorare e una delle chiavi per tale miglioramento potrebbe essere l'incorporazione di un processore MediaTek.

Cover Motorola Moto G 2015

Con processore MediaTek

La prima novità nello smartphone che sarebbe arrivato con Lenovo sarebbe l'incorporazione di un processore MediaTek invece di un processore Qualcomm. L'obiettivo è realizzare uno smartphone con un rapporto qualità/prezzo più equilibrato allo stesso tempo, con prestazioni migliori, ottenendo un processore più economico. Il Qualcomm Snapdragon 410 dell'ultimo Moto G 2015 non era un buon processore, almeno non un processore del livello di quel cellulare.

Secondo il benchmark di questo nuovo smartphone, lo smartphone avrebbe un processore MediaTek MT6752. È un processore a otto core di fascia media e va detto che non sarebbe nemmeno un processore particolarmente avanzato, anche se vedremo che il cellulare continua ad avere un prezzo economico.

Né è una novità che arriva con questo processore se teniamo conto che il presunto Lenovo Moto E 2016 che era apparso anche nei benchmark aveva anche un processore MediaTek, anche se ancora più basilare di questo.

Ora gli utenti dovranno analizzare se preferiscono acquistare un cellulare Motorola/Lenovo che abbia gli stessi componenti di uno Xiaomi o di un Meizu. La differenza rimarrà la stessa, che i primi sono ufficialmente commercializzati in Europa, anche se sono più costosi o peggiori nelle caratteristiche tecniche. In ogni caso, i Motorola Moto G sono passati dal più al meno dalla prima versione all'ultima, quindi non era raro aspettarsi che il cellulare continuasse a perdere alcune delle caratteristiche che lo hanno reso uno dei migliori telefoni cellulari in circolazione mercato per quanto riguarda il rapporto qualità/prezzo.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

2 commenti

  1.   Maylo. suddetto

    Sono sicuro che entrerà nelle vene, così come nell'accettazione generale da parte del pubblico.Una vergogna vedere questo cellulare con MTK. Non vedevo l'ora, ora guarderò un altro cellulare.


  2.   Raffamar suddetto

    Molto bene, voglio comprare un moto g ma come va a meno che non si dica in molti forum, comprerò un altro marchio come huawey meizu xiaomi