Come crittografare la tua scheda SD su uno smartphone

microSD Sia perché usi il tuo smartphone per lavoro e hai informazioni che dovrebbero essere mantenute riservate, sia in modo personale e vuoi semplicemente essere sicuro che le tue foto e i tuoi video privati ​​non vengano esposti in caso di smarrimento o furto del telefono, un uno dei migliori strumenti che hai è il crittografia della tua scheda SD.

La crittografia di una scheda MicroSd è il modo migliore per aggiungere un ulteriore livello di protezione a tutti i dati su di essa e farlo è più semplice di quanto sembri. Puoi farlo anche dal tuo cellulare.

Che cos'è una scheda SD?

Una scheda SD è un dispositivo di archiviazione portatile con enormi vantaggi. Da un lato è molto compatto, leggero e pratico, e sta diventando più facile da realizzare schede SD di grande capacità. Una scheda SD ti consente di localizzare su di essa tutti i contenuti che desideri su smartphone, tablet, fotocamera o PC per poterli trasferire su un altro dispositivo in modo facile e veloce. In un certo senso è come una pendrive, ma più piccola e, quando è installata in un telefono, funziona come unità di archiviazione aggiuntiva per il tuo dispositivo.

MicroSD

Perché crittografare una scheda SD?

Le schede SD sono progettate per essere utilizzate nei dispositivi mobili, ecco perché sono così leggere e compatte. Tuttavia, sebbene siano pratici, possono anche lasciare i nostri dati personali in una situazione molto vulnerabile se il dispositivo in cui li abbiamo viene rubato, poiché l'accesso al suo contenuto da qualsiasi dispositivo è molto semplice.

Perdere un telefono è una cosa, ma perdere le nostre foto personali e scoprirle in seguito su Internet è molto peggio. Pertanto, mantieni il scheda SD crittografata Può risparmiarci grossi problemi e garantire la sicurezza dei nostri dati privati.

Come crittografare una scheda SD

Hai diversi modi di crittografare una scheda SD per aggiungere un ulteriore livello di sicurezza. Siccome si usano normalmente dallo smartphone, forse il modo più comodo per farlo è da Android, ma hai anche la possibilità di criptarlo da Windows. Ricorda che non avrai la possibilità di crittografare le schede SD da iOS perché gli iPhone non hanno uno slot SD, quindi dipendono completamente dalla loro memoria interna o dal cloud storage, tramite iCloud o Dropbox o Google Drive.

crittografare MicroSD

Cripta una carta da Android

Hai un'opzione Android nativa per crittografare la tua scheda SD. Per farlo, devi solo seguire questi passaggi:

  1. Assicurati di avere una batteria del telefono completamente carica, poiché l'operazione può richiedere molto tempo.
  2. Imposta un PIN per bloccare lo schermo. Il sistema utilizzerà quindi questo PIN per accedere ai file crittografati sulla scheda SD.
  3. Vai a impostazioni.
  4. All'interno delle impostazioni, vai a Sicurezza.
  5. All'interno della sicurezza, vai a Cripta la scheda di memoria esterna.
  6. Conferma quando Android ti chiede se vuoi davvero crittografare la scheda SD.
  7. Android avvierà quindi il processo di crittografia, che può richiedere più di un'ora, soprattutto se si dispone di una scheda SD di grandi dimensioni o di un numero elevato di file.

Cripta MicroSd in Windows 10

È anche possibile crittografare una scheda SD da Windows 10. Per fare ciò, devi prima installare il software di crittografia di Windows come UkeySoft.

  1. Installa UkeySoft ed eseguilo.
  2. Dal menu di navigazione a sinistra, individua la tua scheda SD.
  3. Seleziona i file e le cartelle che desideri crittografare.
  4. Fare clic sull'opzione Blocca i file per crittografare i file e le cartelle selezionati.
  5. Ora questi file saranno inaccessibili tranne che da UkeySoft stesso. Per sbloccarli, ripeti i passaggi da 2 a 4 e scegli l'opzione Sblocca file.

Cripta le tue comunicazioni con una VPN

Tieni presente che non ti farà molto bene averne uno scheda SD crittografata se i dati che invii e ricevi dal tuo dispositivo non sono protetti quando ti connetti a Internet. Per garantire che tutte le tue informazioni siano al sicuro, lo strumento migliore su cui puoi contare è un VPN.

Una VPN è una rete privata virtuale che reindirizzerà la tua connessione attraverso una rete crittografata di server sicuri situati in diversi paesi del mondo. Ciò significa che puoi connetterti a Internet da qualsiasi luogo, anche da reti pubbliche non protette, e avere comunque tutta la sicurezza e la robustezza di una connessione crittografata end-to-end. Questo fa VPN per essere uno strumento di sicurezza essenziale, soprattutto quando si viaggia.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

2 commenti, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

  1. Responsabile dei dati: Actualidad Blog
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   Erika suddetto

    Voglio fare una domanda:
    ci sono molte applicazioni nel Google Store che hanno accesso al contenuto del microsd e possono persino modificare o eliminare il contenuto.

    quindi se crittografo il microsd quelle applicazioni possono vedere il contenuto da remoto?

    1.    Daniel Gutierrez Arcos suddetto

      Buona Erika, se sono crittografati non possono vedere le informazioni, solo a meno che tu non dia il permesso di accesso (ma non tutti usano le informazioni né le vedono).

bool (vero)