iCareFone WhatsApp Transfer, trasferisci le tue conversazioni da Android a iPhone o viceversa

icarephone whatsapp Grazie al gran numero di telefoni cellulari che abbiamo oggi, è molto comune vedere come i consumatori passare da Android a iPhone (o vice versa). Più che possibilità, le modifiche si basano su preferenze o gusti, ma ciò comporta la migrazione di tutti i nostri dati da una piattaforma all'altra. In questo processo, WhatsApp è una delle applicazioni più conflittuali per la migrazione dei dati. Fortunatamente, abbiamo strumenti utili come Tenorshare iCareFone per il trasferimento di WhatsApp.

È vero che WhatsApp ha il suo backup, che viene salvato in Google Drive, ma spesso sorgono diversi problemi. E, se utilizziamo un account diverso dal cloud di Mountain View o un altro numero di telefono, non solo perdiamo i dati, ma siamo anche persi. Ciò impedirà a WhatsApp di rilevare il backup, quindi scarica un programma come iCareFone torna utile.

Che cos'è e caratteristiche principali di questa applicazione

Il nome lo rende abbastanza chiaro, sebbene questo strumento abbia uno sfondo molto interessante che dobbiamo spiegare. Fondamentalmente permette, tutto questo dal PC, di passare o migrare i dati di WhatsApp da Android a iPhone, o vice versa. Soprattutto, lo fa attraverso il metodo vecchio stile, ovvero collegando i terminali mobili al computer tramite un cavo USB.

Dal modo in cui i dati di WhatsApp vengono trasferiti all'interfaccia del programma, è progettato in modo che qualsiasi utente possa utilizzarlo senza grossi problemi. Non tutti hanno familiarità con questi tipi di processi, ma iCareFone lo rende molto più semplice con la sua applicazione, al punto che può farlo un utente di livello base. Inoltre, offre la possibilità di migrare tutto ciò che abbiamo su WhatsApp, che si tratti di conversazioni, gruppi, stati, contenuti multimediali e persino adesivi.

icarephone whatsapp

Sarebbe un errore pensare che i dati possano essere trasferiti solo da un Android a un iPhone o da un iPhone a un Android. La verità è che le combinazioni di cellulari sono infinite, indipendentemente dal sistema operativo. Hai solo bisogno di due cellulari con i rispettivi cavi USB per collegarli al computer. Detto questo, possiamo trasferire i dati nei seguenti modi:

Inoltre, iCareFone ha più piattaforme per migrare i dati, oltre a WhatsApp. È vero che la piattaforma di proprietà di Facebook è la più utilizzata e quella dominante nella messaggistica istantanea mondiale, ma ciò non significa che non ci sia posto per gli altri. In tal senso troviamo la possibilità di trasferire dati da WhatsApp Business (se hai un'azienda o un'azienda), Vibe, Line, KiK e WeChat. Molti di loro sono ben conosciuti dalla comunità.

icarephone whatsapp

Non solo abbiamo quello disponibile nell'interfaccia, ma nella parte superiore troviamo diverse opzioni per migliorare l'esperienza, come la lingua, la registrazione per accedere con un account, la ricerca degli aggiornamenti del programma, il supporto per problemi o dubbi nel suo utilizzo e anche la possibilità di configurare il proxy dall'app.

di riserva

Come possiamo vedere nel programma, abbiamo tre sezioni principali. Il primo è riservato solo al trasferimento dei dati, mentre il secondo è destinato al backup. Siamo abituati a ospitare tutti i dati personali sul telefono nel cloud, ma a volte incontriamo ostacoli. A causa della mancanza di spazio concesso nel cloud o della scarsa connessione Internet per spostare grandi quantità di file, è comunque un'ottima opzione per il backup locale.

Questo è ciò che ci offre iCareFone, un posto dove salvare tutti i dati del terminale semplicemente collegando il cellulare con il suddetto cavo USB. Questo backup raggiunge tutti i livelli, proteggendo foto, video e tutti i tipi di contenuti multimediali; messaggi, cartelle e documenti che abbiamo archiviato.

icarephone whatsapp

Dati persi o cellulare bloccato?

Quante volte abbiamo dovuto formattare completamente il cellulare a causa di un errore del software o di un mattone (che è noto come morte improvvisa). Per questi casi, se non abbiamo un backup dei dati, significa che abbiamo perso tutto. I servizi cloud sono le prime soluzioni, ma comportano un processo di download con tutti i file all'interno. Un ripristino locale può essere molto più leggero ed è ciò che iCareFone ci consente di fare. Permette ripristinare sia i dispositivi iOS che i dispositivi Android. Per fare ciò è sufficiente fare un backup, dove sono dettagliati il ​​nome, la dimensione, la versione e la data del backup. Possiamo anche importare direttamente altre copie che abbiamo da tempo sul PC.

Come trasferire i dati di WhatsApp da un cellulare all'altro

Una volta spiegati tutti i dettagli di questo programma, resta da vedere come trasferire i dati di WhatsApp. È un processo molto semplice, anche il programma è responsabile di spiegare attentamente passo dopo passo. Tuttavia, in sintesi, spiegheremo cosa abbiamo dovuto fare nel nostro test:

  1. Innanzitutto, collega il tuo dispositivo Android o iOS al PC e avvia il programma Trasferimento Tenorshare iCareFone-WhatsApp. Prima, il servizio "Trova il mio iPhone" dovrebbe essere disabilitato su iPhone o la funzione di debug USB su Android dovrebbe essere disabilitata.
  2. Prima di trasferire i dati, devi fare una copia di backup dall'app WhatsApp per proteggerli e poterli trasferire da un dispositivo all'altro. Per fare ciò, andiamo su "Impostazioni", "Chat", "Backup".
  3. Fatto ciò, il programma ci chiede di verificare il numero del cellulare di provenienza. Successivamente, WhatsApp ci invierà un codice di verifica che dobbiamo inserire nel programma.
  4. Una volta verificato tutto, iCareFone procede alla generazione del ripristino sul cellulare di destinazione. È importante sottolineare che devi accedere a quel terminale prima che il programma ripristini i dati di WhatsApp.
  5. Facciamo clic su 'Avvia sessione' e, dopo alcuni secondi di attesa, abbiamo tutte le conversazioni e i contenuti multimediali nell'altro terminale.

Diverse licenze di acquisto per diverse esigenze

"Se sei bravo in qualcosa, non farlo gratis." Questo detto popolare può essere applicato a ciò che fa iCareFone. Offre funzioni così utili che difficilmente riusciamo a trovarle gratuitamente. In questo modo ha vari piani di abbonamento con molteplici vantaggi all'interno: 1 Mese di Licenza, 1 Anno di Licenza o Licenza Permanente. In sostanza, i vantaggi offerti da queste licenze sono di poter effettuare copie di backup e trasferire i dati di WhatsApp su un massimo di 5 dispositivi diversi.

La decisione di ciascun utente sarà nel tempo in cui vorrà continuare a utilizzare il programma, poiché le prime due licenze si rinnovano una volta trascorso il tempo, mentre quella permanente è un pagamento unico. Non preoccuparti se il servizio non è stato quello che ti aspettavi, poiché ha una garanzia di 7 giorni per un rimborso completo del denaro.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

3 commenti, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

  1. Responsabile dei dati: Actualidad Blog
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   Quinatoa Qůīņåtőą Diabolico suddetto

    Ciao, dammi l'angolo, ritira il mio ID 1224719712

  2.   Marta Gonzalez suddetto

    Ho un cellulare Huawey e ho provato a trasferire la chat whatsapp su un nuovo iphone tramite l'applicazione icarephone, ma non mi dà la possibilità di iniziare, mi dice solo di acquistare.

    1.    Daniel Gutierrez suddetto

      Ciao Martha, hai Move to iOS, è quello che uso per trasferire conversazioni e qualsiasi cosa dal telefono a un altro telefono, incluso il backup.

bool (vero)